Mare Fuori, il vero dramma vissuto da uno dei protagonisti: pubblico in lacrime

Uno degli attori di Mare Fuori, durante un’intervista, ha parlato di un momento molto difficile della sua vita: lo sfogo.

La quarta stagione di Mare Fuori è stata rilasciata da poco su RaiPlay. Si tratta di una delle serie tv più apprezzate degli ultimi anni. Si è trasformata in un vero e proprio fenomeno. Gli attori, ormai, vengono visti come esempi da seguire. C’è chi sa tutto sui propri beniamini e chi non può fare a meno di analizzare ogni contenuto social.

Il passato dell'attore di Mare Fuori
Uno degli attori di Mare Fuori ha parlato del suo passato – ( Credit: Instagram IG @marefuori) – (Cesenamio.it)

Alcuni membri del cast, nonostante le labbra sorridenti e gli occhi brillanti, hanno alle spalle un passato difficile. Nelle ultime ore, uno dei protagonisti ha deciso di farsi avanti. Ha rilasciato un’intervista per Fanpage dove ha spiegato cosa è stato costretto a vivere. Le sue parole non sono passate affatto inosservate.

Un attore di Mare Fuori ha svelato il suo doloroso passato: “Messo da parte”

Il cast di Mare Fuori, per la maggior parte, è formato da attori giovani e alle prime armi. Nonostante questo, il loro impegno è evidente in ogni singola scena. Sono riusciti a emozionare il pubblico e a mettere in scena storie meritevoli di interesse. Di recente, uno dei diretti interessati ha deciso di parlare di un argomento che gli sta molto a cuore. Ha condiviso con i fan il suo difficile passato, affrontando temi particolarmente attuali.

Francesco Panarella, Mare Fuori
Francesca Panarella veniva bullizzato – ( Credit: Instagram IG @marefuori) – (Cesenamio.it)

Si tratta di Francesco Panarella. Il ragazzo veste il ruolo di Cucciolo, uno dei giovani rinchiusi nell’IPM di Napoli. Si prendere cura del fratello Micciarella in ogni occasione e, con il passare degli episodi, intreccerà anche una storia romantica con Milos. La sua omosessualità gli creerà parecchi problemi. In un ambiente come quello della malavita, infatti, non è vista di buon occhio. Per questo motivo, farà di tutto per nasconderla. L’attore ha ammesso di aver trovato conforto nella recitazione. Prima di approdare a Mare Fuori, ha vissuto dei momenti davvero difficili.

Era vittima di bullismo e veniva isolato dai suoi compagni. Lo prendevano di mira a causa della timidezza e del sovrappeso. Faceva fatica a integrarsi e a far parte del gruppo. Le cose sono cambiate solo quando ha imparato ad amarsi: “Sono sempre stato un ragazzino messo da parte, bullizzato. Ho preso la mia esperienza, la mia rabbia, e ho cercato di dare a Cucciolo la voce che non avevo alla sua età“. Ha mandato un messaggio di incoraggiamento a tutti coloro che stanno vivendo una situazione simile: Andrà meglio. Non fatevi sminuire da chi vi tormenta. Arriverà il giorno in cui il dolore che provate, vi renderà migliori. Non fateli vincere. Voi siete forti, loro sono i deboli“.

Impostazioni privacy