Meghan Markle, il duro colpo inflitto a Kate Middleton prima di andarsene: solo ora la verità

L’addio di Meghan Markle a Buckingham Palace è marchiato a fuoco nella memoria di Kate Middleton: ecco il retroscena.

Sembrano trascorsi secoli, e invece risalgono a pochi anni fa la immagini idilliache di William e Harry d’Inghilterra. con le rispettive consorti, felici, sereni, sorridenti, in una sintonia da famiglia del Mulino Bianco in versione british. La coppia Meghan-Kate, in particolare, sembrava aver stretto un’amicizia incrollabile agli inizi della frequentazione tra l’ex attrice americana e il secondogenito di Carlo e Diana. La duchessa di Sussex si sarebbe persino rivolta alla principessa Kate per chiederle consigli sulla vita all’interno della famiglia reale. Poi cos’è successo?

Kate e Meghan: la verità
Scontro tra Meghan e Kate: la verità-cesenamio.it

Evidentemente l’amicizia tra le due primedonne di Buckingham Palace non era destinata a durare. E negli ultimi anni Kate e Meghan si sono progressivamente e inesorabilmente allontanate, tra tensioni, silenzi. Non sono mancate incomprensioni, rancori reciproci. Eppure, la principessa del Galles si è sentita “sola” nella famiglia reale senza Meghan Markle al suo fianco, secondo un esperto reale. Per quale motivo? La risposta va ricercata nelle circostanze dell’addio di Harry e famiglia dalla Real Casa…

L’ultima mossa di Meghan nei confronti di Kate

I rapporti tra i Sussex e il Principe e la Principessa del Galles si sono rotti definitivamente quando la coppia ribelle ha rilasciato la docuserie Netflix. Harry, in particolare, ha lanciato ulteriori attacchi contro fratello e cognata nel suo libro di memorie, Spare. Tuttavia, l’esperto reale Duncan Larcombe crede che Kate sentirà ancora a lungo la perdita di Meghan nella famiglia reale. E semplicemente perché la Principessa del Galles non avrebbe più nessuno con cui confidarsi a Palazzo. Leggere per credere.

Finalmente la verità su Kate e Meghan
Meghan e Kate: cosa è successo realmente-Cesenamio.it

“Essere nella famiglia reale è un posto solitario e Kate ha pochissime persone ora, soprattutto dopo la morte della regina, con cui può andare e confidarsi – ha spiegato Larcombe a OK! -. Il fatto che le cose non abbiano funzionato con Meghan è stato un vero colpo, perché la moglie del principe Harry era un’altra persona nella sua stessa situazione”. Duncan precisa però che il rapporto tra Kate e Meghan si poneva e si pone in netto contrasto con il modo in cui la principessa Diana e la duchessa di York si sostenevano a vicenda. Secondo fonti ben informate, quando Meghan è entrata a far parte della famiglia reale, le è stato detto di rivolgersi alla principessa Kate ogni volta che aveva bisogno di qualcosa. Ha poi aggiunto: “Non dovrebbe esitare a mettersi in contatto”. La principessa del Galles, dal canto suo, avrebbe visto in Meghan una “boccata d’aria fresca” per la monarchia e inizialmente la conoscenza con l’ex attrice sarebbe stata “meravigliosa”.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso

Tuttavia, non ci è voluto molto perché circolassero voci di una rottura tra le due donne. Sono emerse notizie di un acceso confronto tra Meghan e Kate, pochi giorni prima che il duca e la duchessa di Sussex si sposassero. Meghan avrebbe lasciato Kate in lacrime dopo aver fatto commenti poco carini sull’abito da damigella d’onore della principessa Charlotte. Durante una clamorosa intervista con Oprah Winfrey, tre anni dopo, Meghan ha rivelato che era successo l’esatto contrario.

Kate avrebbe detto a Meghan che c’era un “problema” con il vestito di sua figlia, la principessa Charlotte, e che tutti gli abiti da damigella d’onore dovevano essere “completamente rifatti”. Meghan ha spiegato di essere stata “ferita” dalle azioni di Kate, aggiungendo però che la principessa del Galles alla fine si è scusata. Harry poi ci ha messo il carico da undici: avrebbe trovato Meghan che piangeva “sul pavimento” dopo la suddetta discussione con Kate…

Impostazioni privacy