Non il solito trucchetto per igienizzare i vestiti: questo funziona davvero e avrai capi bianchi come la neve

C’è un trucchetto per igienizzare i vestiti che non conoscevi e funziona davvero. Grazie a questo avrai capi sempre bianchi.

Chi ama i vestiti bianchi e, più in generale, i capi di questo colore, sa che dopo un certo periodo di tempo si possono formare delle macchie. Queste spesso diventano così ostinate che nemmeno il lavaggio in lavatrice con un prodotto adatto riesce ad eliminarle. Per molte persone l’unica soluzione è quella di buttare il capo macchiato, ma pochi sanno che c’è un modo per cancellare quelle macchie.

Come igienizzare i capi e farli diventare bianchi
Ecco il trucchetto per igienizzare i capi e renderli bianchi (cesenamio.it)

Certo sappiamo che spesso, anche se oggi in commercio abbiamo più prodotti rispetto a quelli delle nostre mamme e nonne, non tutti sono così efficaci. I bianchi sono capi difficili da trattare e spesso dobbiamo utilizzare prodotti specifici e non mescolarli con altri colori, onde evitare di rovinarli e colorarli. Non tutti sanno che una volta si utilizzava un ingrediente, e addirittura due, per cancellare le macchie gialle.

Trucchetto per avere capi sempre bianchi: pochi lo conoscono

Si tratta di ingredienti naturali che utilizzavano le donne di una volta che non avevano a disposizione di molti prodotti in commercio e che a distanza di tempo si rivelano i più efficaci. Provandoli scoprirete che i risultati sono così sorprendenti che non avrete più voglia di acquistare costosi prodotti per sbiancare i capi. Le vostre nonne non vi avranno mai svelato questo trucco.

Il trucchetto della nonna per ottenere bianchi perfetti
Come sbiancare i capi con bicarbonato e limone (cesenamio.it)

Uno dei trucchetti della nonna per avere capi sempre bianchi è quello di usare il bicarbonato di sodio. Non solo igienizza la biancheria, ma leva di torno le classiche chiazze gialle che si formano nei tessuti con il passare del tempo. Questo trucco ormai lo conoscono pochissime persone, perché in commercio oggi ci sono tantissimi prodotti per sbiancare ed eliminare i batteri dai capi, tuttavia non sono così efficaci come le pubblicità vogliono far credere per vendere di più.

Per questo motivo vi suggeriamo di usare il bicarbonato di sodio e aggiungerlo al detergente prima di fare la lavatrice. Per ottenere capi più bianchi è molto efficace aggiungere anche un po’ di limone, perché potenzia l’azione del bicarbonato ed elimina le macchie al 100%. Se volete testare l’efficacia di questa accoppiata vincente provatelo con l’argento: vi accorgerete che elimina l’ossidazione. Lo stesso fa sulla biancheria, eliminando l’ingiallimento dei tessuti non nuovi.

Procedimento: inizia a spremere due o tre limoni. Successivamente, mescola il succo con mezza tazza di bicarbonato di sodio in una ciotola. Dopo che hai ottenuto una pasta omogenea, spalma la pasta sulle parti macchiate o ingiallite dei tuoi capi bianchi. Lascia agire il composto almeno 30 minuti e infine lava i capi nella maniera in cui fai di solito in lavatrice, usando un detergente adatto ai bianchi.

Impostazioni privacy