Macchie di sugo resistenti sui contenitori di plastica? Il trucco della carta assorbente è davvero geniale

Lo avresti mai detto che per eliminare le macchie di sugo dai contenitori di plastica tutto quello che ti serve è solo la carta assorbente?

Dobbiamo ammettere come noi in Italia viviamo per i barattoli in plastica che rappresentano da sempre un gesto d’amore immenso per un’altra persona. I contenitori in plastica, infatti, non contengono del semplice cibo, ma affetto in porzioni pronto all’uso e da riscaldare al microonde quando serve.

Contenitori in plastica trucco carta assorbente
I contenitori in plastica saranno come nuovi – Cesenamio.it

La vita che conduciamo, infatti, è sempre troppo frenetica e capita spesso e volentieri a fine giornata di ordinare d’asporto perché non si ha né il tempo né la voglia di mettersi ai fornelli. Ma è proprio in questa triste circostanza che entra in gioco il nostro tupperware preferito col sugo della mamma o della nonna che sanno di buono e salvano la cena in men che non si dica.

Contenitori in plastica sporchi di sugo: il trucco della carta assorbente elimina ogni macchia in tempi record

In questo modo, infatti, non solo si risparmiano soldi, ma si mangia sicuramente anche qualcosa di più genuino e preparato in casa, che non guasta mai, e che ci ricorda anche un tempo felice in cui si era a casa dei genitori senza pensieri. Tuttavia, anche questo scenario idilliaco può trasformarsi presto in un incubo. Soprattutto se non sono appena acquistati, i contenitori in plastica tendono a macchiarsi con il tempo e il sugo accelera di molto un simile processo.

Come eliminare macchie di sugo con la carta assorbente
Ti basta un foglio di carta assorbente e i contenitori saranno pulitissimi – Cesenamio.it

Se non ti va però di passare ore e ore a pulire l’interno del contenitore, sappi che col trucchetto della carta assorbente risolvi in un attimo. Tutto quello che devi fare è inserire un tovagliolo di carta assorbente nel contenitore. Poi riempilo con acqua calda e un po’ di sapone per piatti che usi abitualmente. Chiudi quindi il contenitore per bene e inizia a scuotere. Ora elimina l’acqua e preparati a rimanere senza parole: tutto lo sporco è stato eliminato dal tovagliolo.

Non ti resta quindi adesso che lavare e sciacquare e il contenitore sarà come nuovo e pronto per nuove leccornie! Attenzione però: nel caso in cui i barattoli siano eccessivamente vecchi e già di base abbastanza ingialliti da molto tempo, non è detto che la carta assorbente possa essere così efficace al primo tentativo. In questo caso, infatti, prima di una pulizia ottimale del contenitore si dovranno fare diversi tentativi.

Impostazioni privacy