Amici inizio Serale, tutti i dettagli sul giorno più atteso di Mediaset: novità e allievi

Sta per tornare su Canale 5 l’attesissimo appuntamento con il serale di Amici. Ecco quanto manca e quali sono tutte le novità di quest’anno

Dopo mesi di lezioni, compiti e preparazione, per gli allievi di Amici che ce la faranno sta per arrivare il serale. È questa la fase più importante del programma, quella al termine della quale viene eletto il vincitore dell’edizione e quindi si dà ai ragazzi la possibilità di iniziare la propria carriera da artisti completi. Ecco però quanto manca all’inizio di questa fase e cosa si sa.

Amici: ecco quando inizia il serale
Amici: ecco quando inizia il serale e quali sono le novità (cesenamio.it / wittytv)

Al momento, sono riusciti a conquistare la tanto agognata maglia del serale solo alcuni allievi. Si tratta di Dustin e Marisol, i due ballerini della Celentano, poi di Gaia di Raimondo Todaro. Per quanto riguarda il canto, invece, ce l’hanno fatta Martina e Holden. Di fatto, però, ne mancano ancora molte di maglie e il tempo stringe: ecco infatti quanto manca al serale.

Serale di Amici: ecco quando inizia e quali sono le novità

La data stabilita per l’inizio del serale è quella del 23 marzo 2024, quindi come per l’anno scorso verrà mantenuto il consueto appuntamento del sabato sera. Le puntate saranno tutte registrate tranne che per la finale, che invece andrà in diretta. Al momento, sembra che i ragazzi che accederanno al finale saranno quindici e che questi formeranno tre squadre da cinque allievi. A capitanarle Rudy Zerbi e Alessandra Celentano, Anna Pettinelli e Raimondo Todaro e infine Lorella Cuccarini ed Emanuel Lo.

Amici: ecco quando inizia il serale
Amici: ecco quando inizia il serale: manca pochissimo (cesenamio.it / wittytv)

Il meccanismo sarà molto simile a quello degli anni passati, ma una novità c’è. A quanto pare, infatti, a determinare l’eliminazione di un allievo o di un’allieva sarà una classifica generale: le squadre si sfideranno tra di loro in ogni appuntamento e le performance verranno valutate singolarmente. A questo punto, gli ultimi due in classifica si sfideranno per valutare chi rimarrà ad Amici e chi andrà a casa.

Sembra che salterà, quindi, il meccanismo delle nomination: l‘anno scorso, infatti, la squadra vincente nominava tre allievi di quella perdente. Questi si sfidavano tra di loro e il perdente dei tre andava a casa: in questo modo, però, a volte per strategia sono stati nominati tre concorrenti forti della squadra avversaria, così da essere sicuri di mandarne a casa almeno uno. Noi non vediamo l’ora che inizi, e voi?

Impostazioni privacy