Pacchetto Bonus e agevolazioni famiglia 2024: tutte le nuove cifre che puoi chiedere

Il 2024 sarà un anno ricco per le famiglie che possono accedere al pacchetto Bonus e agevolazioni. Tanti soldi in arrivo, quantifichiamoli.

La Legge di Bilancio 2024 ha prorogato numerosi Bonus e introdotto delle novità per sostenere le famiglie italiane. Alcune agevolazioni sono legate all’ISEE, altre sono accessibili a chiunque. Vi proponiamo una panoramica sulle misure più interessanti.

Pacchetto Bonus e agevolazioni per le famiglie
Occasioni di risparmio 2024 per le famiglie grazie a numerosi Bonus (Cesenamio.it)

Il pacchetto famiglia 2024 vuole sostenere economicamente gli italiani con agevolazioni e Bonus dedicati ai genitori con figli. L’obiettivo è favorire la natalità ed evitare che i risparmi finiscano a causa dell’elevato costo della vita. Mantenere i figli, indipendentemente dall’età, richiede una spesa onerosa e minimo due stipendi in casa.Ma non tutti i nuclei familiari hanno la fortuna di avere entrate sicure ed elevate. Molte famiglie dipendono dai Bonus erogati dallo Stato (anche dalle Regioni e dai Comuni) e aspettano con ansia il momento in cui poter richiedere le misure. Vediamo tutte le occasioni di risparmio attive nel 2024.

I Bonus del pacchetto famiglia: una panoramica sulle misure attive

Iniziamo dal Bonus Asilo nido che è stato potenziato nel 2024. La misura è dedicata alle famiglie con ISEE entro i 40 mila euro e l’incremento spetta per i secondi figli nati dal 1° gennaio 2024 in famiglie con un altro figlio di età inferiore a 10 anni. È aumentato anche l’importo del Bonus psicologo arrivando a 1.500 euro con ISEE entro i 15 mila euro.

Pacchetto Bonus e agevolazioni per le famiglie
La panoramica sui Bonus 2024 (Cesenamio.it)

Sono stati confermati il Bonus bollette, il reddito energetico, il Bonus fotovoltaico e il Bonus pellet per favorire la transizione energetica nonché la Carta Acquisti del valore di 80 euro bimestrali e la Carta Dedicata a Te riservata ai nuclei con ISEE entro i 15 mila euro. L’importo supera i 400 euro nel 2024. Un’altra iniziativa è il mese extra di indennizzo all’80% per il congedo parentale. I dipendenti privati, poi, potranno ottenere il Bonus benzina di 77 euro circa erogato insieme alla Carta Risparmio così come il Bonus Trasporti di 60 euro.

Novità 2024 è l’Assegno di Inclusione richiedibile dalle famiglie con minori, disabili, over 60 e in condizione di svantaggio sociale. Sostituisce l’RdC insieme al Supporto per la Formazione e il Lavoro, misura rivolta agli occupabili in famiglia. Continuiamo con le detrazioni e deduzioni per figli a carico in aumento grazie alla Riforma IRPEF e con il potenziamento dei Fringe Benefit fino a 2 mila euro per i dipendenti con figli a carico.

Le Regioni erogheranno, poi, contributi per l’acquisto dei testi scolastici mentre le aziende che assumeranno neo mamme, giovani e donne riceveranno incentivi. Infine citiamo lo smartworking per i genitori con figli under 14 fino al 31 marzo 2024.

Impostazioni privacy