Red-wine make up: ecco come realizzare il trend che spopola sul web, ci vogliono pochi minuti

Scopri il trend virale sul web: si chiama red-wine make-up e si ispira al rosso del vino, per un trucco sensuale e colorato.

Su TikTok, l’hashtag #redwinemakeup sta spopolando, basti pensare che ha già superato gli 8 milioni di visualizzazioni. Il red-wine make-up non è altro che uno stile di trucco che mette al centro occhi e labbra, sottolineando questi elementi con diverse sfumature di rosso che vanno dal ciliegia al bordeaux. Spesso i creator sul web mostrano questo trucco abbinandolo ad un calice di vino rosso, proprio per sottolineare il fatto che si tratti di un make-up ispirato ai colori del vino.

il trend red makeup
Red-wine make up: ecco come realizzare il trend virale-cesenamio.it

Ciò che si ottiene è un trucco audace, sensuale e appariscente, il che va in contrasto con gli ultimi trend che vogliono un trucco naturale sui toni del nude. Scopri tutto su questo nuovo trend virale sul web e scopri come ricreare un red-wine make-up coi fiocchi. Colori intensi e sfumature di rosso sono i must di questo inverno.

Red-wine make-up: i segreti dell’ultimo trend dei social 

Il red-wine make-up è un trucco davvero potente, audace e pieno di colore. Se anche tu ami le tonalità accese e ami il rosso, questo trend ti piacerà moltissimo, proprio perché si basa su tutte le sfumature del rosso, partendo dal colore del vino, fino ad arrivare al rosso ciliegia.

Il nuovo trend del rossetto rosso
Red-wine make up:: il nuovo trend che spopola sul web-cesenamio.it

L’impatto visivo è sicuramente importante, occhi e labbra sono al centro e vengono sottolineati da toni vividi e luminosi. Il rosso non è uno solo, quindi questo trucco è davvero versatile e si può adattare: dai toni più tenui del rosso ciliegia, a quelli più intensi del carminio o del bordeaux, il red-wine make-up può appagare ogni desiderio ed esigenza, adattandosi ad ogni tipologia di incarnato e gusti.

Ma quali sono i passaggi chiave di questo trucco così popolare ultimamente? La chiave per ottenere un red-wine make-up è concentrarsi su due elementi: occhi e labbra. L’obiettivo non è caricare troppo entrambi ma ricercare l’armonia e l’equilibrio tra le tonalità di rosso utilizzate. Ad esempio, per gli occhi, l’ombretto rosso è il protagonista, e può essere arricchito anche da un tocco di glitter per una serata importante. Per accentuare lo sguardo vengono usate anche ciglia finte, matita e eye-liner nero, per dare intensità e profondità allo sguardo. Mentre per le labbra, le opzioni sono davvero moltissime: dalle famose cherry cola lips sfumate ed intense, alla semplice eleganza di un classico rossetto rosso opaco, con l’aggiunta di un po’ di gloss per un finish glowy irresistible. 

Ora che conosci questo trend e i suoi segreti puoi sperimentare e goderti un bel bicchiere di vino rosso in compagnia e con un trucco abbinato davvero perfetto. Il red-wine make-up è un modo potente e divertente per giocare con il colore. 

Impostazioni privacy