Cosa vedremo sulle reti Rai in primavera: grandi ritorni ed esclusioni eccellenti

Rai, costruzione del palinsesto primaverile in corso: i telespettatori assisteranno a grandi ritorni e a sorprendenti esclusioni. Le novità.

Per le reti nazionali, la costruzione del palinsesto televisivo è di fondamentale importanza al fine di monitorare quelli che saranno i contenuti durante un certo lasso di tempo e al tempo stesso valutarne anche l’andamento. Questo comporta anche il prendere decisioni strategiche molto importanti sulla vita di una trasmissione televisiva.

Rai, novità per il palinsesto primaverile
Rai: cosa vedremo in tv in primavera(Foto da FB, profilo ufficiale – cesenamio.it)

Come accennato precedentemente, costruire un palinsesto per una rete televisiva non è cosa da poco, in quanto correre prendere decisioni molto importanti circa la collocazione del programma, l’analisi del mercato, la risposta da parte del pubblico.

Rai, quali le novità per la prossima primavera? Tutti i dettagli del palinsesto televisivo

La primavera 2024 sarà decisamente molto intensa per Rai 1, Rai 2 e Rai 3 dove si prospettano nuovi ritorni di fiamma e dolorosi addio. Di seguito tutte le trasmissioni che andranno in onda e tutte quelle che dovranno salutare i telespettatori – in attesa della stagione autunnale.

Rai, quali le trasmissioni in programmazione
Alessandro Cattelan (Foto da FB, profilo ufficiale – cesenamio.it)

Tanto atteso il debutto di Chiara Francini con la sua trasmissione, distribuita in tre puntate, che andrà in onda a partire da venerdì 12 aprile. Sempre su Rai 1, immancabile l’appuntamento con i David di Donatello. Milly Carlucci, invece, prenderà le redini diL’acchiappatalenti; confermata Nunzia de Girolamo con Ciao Maschio. Mentre mentre, per quanto riguarda il mondo delle fiction, si attende impazientemente Don Matteo 14 a partire dal 4 aprile.

Rai 2 trionfa con Alessandro Cattelan che tornerà in prima serata a partire dal 20 maggio; grande ritorno anche per Stefano De Martino e il suo STEP. Dal 2 al 30 aprile toccherà alla belva Francesca Fagnani, mentre si apriranno le porte ad una nuova serie televisiva intitolata Kostas ed interpretata da Stefano Fresi. A fare compagnia al pubblico dalle prime ore dell’alba ci sarà fino al 10 maggio Fiorello con Viva Rai2. Il day – time di Rai2 ha come protagonista Pierluigi Diaco (fino al 3 maggio) e successivamente andrà in onda Ore 14 con Milo Infante.

Debutto su Rai 3 per il conduttore Piero Chiambretti con una nuova trasmissione: l’inizio è fissato per martedì 7 maggio. E ancora, un saluto alla comica Geppi Cucciari e alla sua Splendida Cornice. Per quanto riguarda il sabato sera, si susseguiranno Todo Modo fino alle 6 aprile, mentre Le Ragazze dal 13 aprile al 14 maggio. Grande attesa anche per il ritorno di Sapiens e di Report a partire dal 21 aprile.

Impostazioni privacy