I vestiti appena comprati vanno lavati? Fate molta attenzione a cosa fate

Quando acquisti un capo di abbigliamento di sicuro ti sarai chiesto se deve essere lavato subito oppure no: ecco la risposta a questo dubbio.

Tutte le persone che amano andare a fare shopping di sicuro conoscono bene la sensazione che si prova quando si compra un nuovo capo di abbigliamento. Solitamente non si vede l’ora che arrivi la situazione perfetta per poterlo indossare e sfoggiare subito.

vestiti vanno lavati
Non commettere questo errore quando compri dei vestiti nuovi – cesenamio.it

Molto spesso, soprattutto quando si acquista un vestito veramente bello, lo si vorrebbe poter indossare direttamente dal negozio, senza nemmeno arrivare a casa e togliere il cartellino. In verità, bisognerebbe prestare molta attenzione a un aspetto in particolare. Ossia, al fatto che i vestiti comprati non sono così puliti come ci si potrebbe aspettare. Di conseguenza sarebbe meglio lavarli. Il dubbio di molte persone, però, è se sia effettivamente necessario lavarli subito dopo averli acquistati oppure se li si possa lavare dopo un paio di utilizzi. Bisogna, quindi, prestare attenzione alla risposta dal momento che in questo modo si potrà evitare di compiere un errore abbastanza grave.

Lavare i vestiti subito sì o no? Ecco la risposta

Alcune persone pensano che solamente i vestiti di second hand debbano essere lavati, visto che sono già stati indossati da qualcun altro. Ci si chiede quindi, in quali condizioni di preciso vengono venduti. Ma in verità questo ragionamento dovrebbe applicarsi anche ai vestiti acquistati in un qualsiasi negozio fisico oppure comprati online.

vestiti appena comprati
E tu di solito lavi i vestiti nuovi? – cesenamio.it

Infatti, innanzitutto, i vestiti nuovi non sono veramente mai puliti, visto che dai negozi vengono provati da tantissime persone, e di conseguenza diventano un ricettacolo di germi e di batteri. Quando invece si tratta di prodotti comprati online non si può effettivamente sapere in che mani siano passati e di conseguenza è sempre meglio seguire le istruzioni sulle etichetta e far fare loro un lavaggio in lavatrice o a mano.

Un altro aspetto importante da tenere in considerazione è stato sottolineato dal dottor Donald Belstio, professore di dermatologia al Columbia University Medical Center. Quando si acquista un vestito nuovo bisognerebbe lavarlo in modo tale da andare a rimuovere tutti gli elementi chimici che si trovano all’interno delle fibre del tessuto. Questo succede perché i capi in genere sono trattati con delle sostanze – come l’urea formaldeide e tante altre – che hanno lo scopo di mantenere i capi di abbigliamento con dei colori più accesi.  Questi li farà durare più a lungo in negozio.

In quest’ultimo caso in particolare decide di non lavare i vestiti nuovi potrebbe causare delle dermatiti. Ma anche delle irritazioni, delle reazioni allergiche o addirittura delle infezioni.

Impostazioni privacy