Ancora che soffri di insonnia? Sbrigati e metti in pratica questo metodo infallibile: dormirai notti di fila

Se le hai tentate tutte ma l’insonnia non ti dà tregua, devi assolutamente provare questo rimedio: è davvero infallibile.

L’insonnia è un disturbo serio che affligge molte persone, non solo gli anziani. Se le hai tentate tutte ma proprio non riesci a riposare bene, prova questo rimedio: è infallibile.

Come combattere l'insonnia
L’insonnia è un disturbo che affligge molte persone/ Cesenamio.it

Sono sempre di più le persone che soffrono d’insonnia. Questo disturbo è in crescita anche tra giovani e adolescenti. Stress, preoccupazioni, cattiva digestione: questi sono solo alcuni dei fattori che possono impedirci di dormire bene e per diverse ore di fila. Eppure dormire a sufficienza è fondamentale tanto per la salute del nostro corpo quanto per quella del nostro cervello.

L’insonnia non solo ci fa sentire stanchi e spossati durante la giornata e ci fa essere meno produttivi. Non dormire bene per settimane o, addirittura, mesi o anni può portare a sviluppare crisi di ansia, panico e disturbi di tipo depressivo. I farmaci, tuttavia, non sono la soluzione migliore in quanto creano assuefazione. Se vuoi tornare a dormire bene e a lungo, devi assolutamente provare un rimedio semplice ma molto efficace.

Insonnia: questo rimedio è infallibile

Soffrire d’insonnia è un problema non da poco e non va mai sottovalutato. Quello che sembra essere un semplice fastidio, può sfociare in ansia e depressione. Inoltre, non consente di essere pienamente attivi e produttivi al lavoro, nello studio, nello sport o in famiglia. Se soffri d’insonnia, prova questo rimedio: funziona davvero.

Rimedi contro l'insonnia
Se soffri d’insonnia prova questo rimedio/ Cesenamio.it

Addormentarti in pochi minuti non sarà più un problema grazie al metodo dei militari. Stenditi sul materasso con la pancia in sù. Allarga un po’ le gambe e le braccia, comprese le dita di mani e piedi. Ora abbandona completamente il tuo corpo, come se volessi lasciarti sprofondare nel materasso.

A questo punto rilassa completamente la testa e le spalle che dovranno essere basse e non in tensione. Inizia ad inspirare e poi ad espirare molto lentamente concentrandoti sul tuo respiro e sul suo ritmo. Ora immagina una sensazione di calore che fluisce lungo tutto il tuo corpo, fino alla punta dei piedi. Con questo metodo in pochi minuti riuscirai ad addormentarti e dormirai serena tutta la notte.

Ricordati che per facilitare il sonno è importante mangiare cibi leggeri a cena. No a lasagna, pasta al forno, cibi fritti o molto grassi. Durante il pasto serale è buona abitudine consumare alimenti leggeri e facilmente digeribili come passato di verdure, pesce a vapore, formaggi magri. Inoltre bisogna cenare almeno 3 ore prima di quando si va a letto e, almeno un’ora prima, è opportuno spegnere tutti i dispositivi: tv, cellulare e computer. La luce blu degli schermi, infatti, inibisce la melatonina, l’ormone del sonno.

Impostazioni privacy