Gnocchi cremosi con zafferano e speck: non ti serve altro per portare a tavola un vero capolavoro

Gli gnocchi con zafferano e speck sono il primo piatto che non ti aspetti. Cremosi e gustosi, sono un vero capolavoro da portare in tavola.

A volte si può essere stanchi di consumare sempre gli stessi piatti quando si è a tavola con amici e parenti oppure quando si è da soli. Ma basta un po’ di creatività e pochi semplici ingredienti per realizzare un piatto colorato, cremoso e gustoso.

Gnocchi con zafferano e speck: la ricetta
Gli gnocchi con zafferanno e speck sono un primo piatto cremoso e gustoso – cesenamio.it

Si tratta degli gnocchi con zafferano e speck, un primo piatto facile e veloce da preparare e che impiega ingredienti che ben contrastano fra di loro: lo zafferano, con la sua nota speziata, e lo speck, croccante ed aromatico. Completano il quadro del Parmigiano e del pepe, che stanno bene su tutto.

Ingredienti e preparazione degli gnocchi con zafferano e speck

Gli gnocchi con zafferano e speck sono un primo piatto cremoso e saporito, ma soprattutto veloce da preparare. In 10 minuti si potranno servire in tavola e gustare da soli o in compagnia.

Gnocchi con zafferano e speck: come prepararli
Ingredienti e preparazione degli gnocchi con zafferano e speck – cesenamio.it

Per prepararli si possono usare gnocchi già fatti, da acquistare al supermercato o nel negozio di pasta fresca oppure, se si ha più tempo, si possono fare in casa. Per realizzare la crema si possono usare diversi tipi di formaggio, in base ai propri gusti o a quello che già si ha in frigorifero. Infatti gli ingredienti per questa ricetta sono:

  • 200 g di gnocchi
  • 100 g di formaggio spalmabile (vanno bene anche ricotta o stracchino o robiola)
  • 50 g di Parmigiano grattugiato
  • 90 g di speck a listarelle
  • 1 bustina di zafferano
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Il procedimento è molto semplice e veloce:

  1. In una ciotola unire il formaggio spalmabile e lo zafferano sciolto in una tazzina d’acqua tiepida e mescolare bene.
  2. Far rosolare lo speck in padella, fino a che diventi croccante.
  3. In una pentola con acqua bollente tuffarci gli gnocchi e farli cuocere.
  4. Appena pronti, scolare gli gnocchi e aggiungerli nella padella con la crema di zafferano.
  5. Aggiungere le listarelle di speck croccante, il Parmigiano e mescolare.
  6. Chi vuole, può aggiungere del pepe in superficie.

Con pochi ingredienti ed in poco tempo si potrà realizzare un piatto raffinato e saporito. Gli gnocchi con crema di zafferano e speck sono facili e veloci da fare, ma sono davvero gustosi. Possono essere preparati quando si hanno ospiti in casa per stupirli in modo creativo e colorato.

Impostazioni privacy