No, non serve l’ammorbidente! Il trucco per avere asciugamani soffici è questo: più semplice di ciò che pensi

Ecco come avere asciugamani soffici anche senza utilizzare l’ammorbidente. È più semplice di quel che pensi: smetti subito di comprare l’ammorbidente e compra questo prodotto.

Un problema comune è non ottenere asciugamani soffici in lavatrice. Spesso serve l’ammorbidente, ma chi non lo utilizza come può fare? C’è una soluzione a tutti, anche se bisogna specificare che dopo numerosi lavaggi gli asciugamani possono perdere morbidezza. Gli esperti infatti fanno notare che spesso gli asciugamani sono ricchi di agenti chimici e per questo poi nel tempo perdono la loro morbidezza.

Cosa usare al posto dell'ammorbidente per asciugamani soffici
Sostituisce l’ammorbidente con questo (cesenamio.it)

Tuttavia per chi non vuole utilizzare prodotti con sostanze chimiche come ad esempio l’ammorbidente, ma c’è un’alternativa. Basterà sostituire questo detersivo con un prodotto completamente naturale che trovi anche nella tua dispensa in cucina. Molti lo hanno e lo utilizzano, altrimenti basterà comprarlo al supermercato a pochi euro.

Prodotto naturale al posto dell’ammorbidente: avrai asciugamani morbidi

Infatti è possibile, come abbiamo appena detto, avere degli asciugamani morbidi senza utilizzare l’ammorbidente. In pochi lo sanno, ma eppure è possibile. L’ammorbidente, inoltre, non ha utilità per la maggior parte dei capi che sono solitamente composti da fibre miste. Proprio per questo motivo sostituirlo è il modo giusto per provare un nuovo tipo di ammorbidente più naturale di quello che si trova in commercio.

Il primo passo da fare però è anche nel modo in cui si effettua il lavaggio delle asciugamani in lavatrice. Quest’ultima infatti non va sovraccaricata e il cestello non deve essere colmo. È bene poi separare le asciugamani dagli altri capi e lavare solamente loro, e non unire altri capi al lavaggio. E il nuovo ammorbidente da utilizzare?

Ecco l'alternativa all'ammorbidente per asciugamani morbidi
Bicarbonato di sodio nella lavatrice al posto dell’ammorbidente (cesenamio.it)

È il bicarbonato di sodio. Questo prodotto agisce proprio come se fosse un ammorbidente. Va a pulire e a disinfettare e non è assolutamente tossico. Inoltre, non contiene sostanze chimiche. Per utilizzarlo è sufficiente versare mezzo bicchiere nel cestello della lavatrice. Ed ecco che con questo prodotto avrai gli asciugamani pulitissimi.

Tra gli altri consigli c’è anche il tipo di lavaggio da scegliere. Meglio scegliere un lavaggio delicato con temperature non troppo alte. Poi è importante non lasciare le asciugamani troppo tempo dopo la fine del lavaggio. Meglio non lasciarli umidi lì perché potrebbero crearsi cattivi odori, ma anche la morbidezza potrebbe essere compromessa. Meglio farli asciugare in un posto ben ventilato e assicurati che siano completamente asciutti prima di riporli.

Impostazioni privacy