Grasso sulle braccia, 3 semplicissimi esercizi che ti aiutano a eliminarlo: li rivela l’esperto

Alcune zone del corpo possono essere davvero soggette ad adipe, soprattutto le braccia: ecco come fare per eliminarlo

Il grasso si accumula maggiormente su alcune zone del corpo femminile, con precisione maggiormente su cosce, fianchi e glutei. Altra zona delicatissima per questo tema sono le braccia. Quando ad essere colpite da adipe in eccesso sono questi specifici posti del corpo si può soffrire a causa dell’imbarazzo.

braccia grasso esercizi da fare
Grasso sulle braccia, 3 semplicissimi esercizi che ti aiutano a eliminarlo: li rivela l’esperto
– cesenamio.it

Tutti dovrebbero accettare la propria forma, ma non sempre capita così. Soprattutto quando si affrontano delle fluttuazioni di peso improvvise che non lasciano scampo ai muscoli, ma avviene uno svuotamento che comporta flaccidità. E questo è soprattutto il caso del grasso sotto le ascelle. Si tratta di adipe molto difficile da eliminare, essendo una zona che necessità non solo di abitudini alimentari sane, bensì di allenamento specifico,

Braccia flaccide ecco quali sono gli esercizi per contrastare il problema

Le braccia cadenti a causa della loro flaccidità creano molto imbarazzo. Bisognerebbe aggiungere alla propria routine allenamento specifico, oltre ad una dieta bilanciata fatta di frutta, verdura, proteine magre come pesce, carne bianca, carboidrati integrali. Per una giusta routine di esercizi bisogna attenersi ad un piano preciso per almeno 2 volte a settimana di movimenti specifici ad hoc. In particolare, bisogna focalizzare il propri allenamento sui bicipiti e trazioni per tricipiti. Il muscolo deve essere costruito step by step attraverso un processo di ipertrofia muscolare che è volto all’aumento delle cellule muscolari.

Come eliminare il grasso sulle braccia
Grasso sulle braccia, 3 semplicissimi esercizi che ti aiutano a eliminarlo: li rivela l’esperto
– cesenamio.it

Questo processo è attivato dall’aumento delle proteine cellulari ed in particolare di quelle che vengono definite muscolari. Gli esercizi consigliati sono quelli da effettuare cin due manubri, che devono pendere lungo i fianchi tenendo cura di avere i palmi rivolti verso il corpo. Non solo, poi bisogna piegarsi in avanti con il viso rivolto verso terra per sollevare i manubri sino al petto. Bisogna eseguire 3 serie da 12. Altro esercizio prevede di stare seduti su una sedia e di portare i manubri al petto, tenendo i gomiti piegati lungo i fianchi. Infine, abbassare in maniera lenta i pesi nella posizione iniziale.

Le serie da eseguire sono 8 da 12 esercizi. Infine, un ultimo esercizio davvero efficiente è mantenere un singolo manubrio con entrambe le mani portandoli in maniera lenta dietro la testa. Poi piegare in avanti i gomiti, stando attendo a non muovere la parte superiore delle braccia, affinché possa abbassarsi il manubrio fino a bloccare del tutto i gomiti e ritornare alla posizione iniziale. Per questo esercizio 12 ripetizioni per tre serie da sei.

Impostazioni privacy