Dispenser per salse, utilissimo in cucina e a costo zero: il trucchetto per averlo

C’è un trucchetto molto semplice da realizzare con prodotti che abbiamo in casa, così da creare un dispenser per salse

A tutti piace avere in casa comodità di ogni genere, che ci possano permettere di semplificare ogni giorno, tutte le nostre azioni. Spesso e volentieri ci capita di acquistare soprattutto on line, dei prodotti, accessori, che magari utilizziamo soltanto una volta, e poi riponiamo negli armadi in cucina, dimenticandoci di averlo a disposizione.

in questo modo crei un dispenser per salse in casa
Il trucco per creare un dispenser per salse in casa – cesenamio.it

Ma ci sono cose che si possono creare tranquillamente in casa, con oggetti che ci circondano, evitando di spendere soldi e, laddove dovesse perdersi o rompersi, non costituirebbe una spesa inutile. Ad esempio, se in casa utilizzate molte salse, ecco come realizzare un vero e proprio dispenser fai da te, in pochissimi minuti. Ecco tutto quello che ci occorre.

Come realizzare un dispenser per salse in casa

In casa siamo circondati da oggetti che generalmente tendiamo a buttare, oppure che abbiamo sui mobili, come reliquie, da non toccare assolutamente, rischiando di diventare degli accumulatori seriali. Quando molti di questi oggetti, potrebbero tornare a nuova vita, utilizzandoli per poter creare accessori che possono servirci in casa. Infatti, sono tante le persone che, grazie anche a trucchi e tutorial in giro nei video web, riutilizzano cose anziché buttarle.

creare un dispenser per salse fai da te
Come creare dispenser per salse fai da te – cesenamio.it

E perché allora non provarci, magari realizzando un oggetto che può essere davvero molto utile in cucina? Quante volte è capitato che, mentre siamo a pranzo o a cena, avremmo avuto bisogno di un dispenser per le nostre salse? E proprio quando ci pensiamo, in soli pochi minuti, potremmo addirittura averlo a disposizione. Ecco come bisogna fare.

Cosa ci occorre?

Per poter fare un dispenser in casa per le nostre salse ci occorre una bottiglia vuota (meglio se piccolina), una cannuccia e una candela. Una volta presa la bottiglia, ben lavata ed asciugata, togliamo il suo tappo, e riscaldiamolo appena con la fiamma controllata di una candela. In questo modo il tappo si sarà riscaldato a sufficienza per perforarlo con una cannuccia.

Una volta fatto, rimettete il tappo della bottiglia, con la cannuccia, a chiusura ermetica, e tagliate la punta che fuoriesce dalla parte alta del tappo. In questo modo avrete creato un vero e proprio dispenser per le vostre salse, che le renderà intatte e pronte all’uso, e che potete riporre in frigorifero o dove volete. Piccoli trucchi che vi serviranno per risparmiare, e che vi consente operazioni sempre più semplici.

Impostazioni privacy