Come ottenere un giardino fiorito tutto l’anno, i vicini ve lo invidieranno

Si può avere un giardino fiorito tutto l’anno a patto che si mettano in pratica alcuni accorgimenti. Scopriamo insieme quali sono.

Chi possiede un giardino vorrebbe averlo fiorito tutto l’anno, ma spesso e volentieri questo desiderio si scontra con una serie di difficoltà. In pochi infatti sanno realmente quali sono gli accorgimenti da seguire per avere un giardino in salute.

Giardino fiorito tutto l'anno
E’ possibile avere il giardino fiorito tutto l’anno – (Cesenamio.it)

Di conseguenza, in questo articolo andremo ad approfondire la questione cercando di soffermarci su quelli che sono i passaggi da seguire per riuscire ad ottenere il giardino che avete sempre sognato. Si tratta di consigli davvero molto utili che vale la pena di conoscere e di mettere in pratica.

Giardino fiorito tutto l’anno, ecco come fare

All’inizio di questo articolo, abbiamo sottolineato il fatto che, a differenza di quanto si possa pensare, è possibile ottenere un giardino fiorito in ogni mese dell’anno. Tuttavia, tale obiettivo si può raggiungere solamente se si presta attenzione ad una serie di accorgimenti.

Consigli per un giardino fiorito tutto l'anno
L’Aubrezia è una pianta che produce abbondanti fioriture – (Cesenamio.it)

Il primo passo da eseguire consiste nella scelta delle piante. Ne esistono alcune, infatti, che consentono di adornare il proprio giardino e di averlo sempre fiorito. Tra le varie, ad esempio, la più indicata è, senza dubbio, l’Aubrezia che produce dei fiorellini piccoli che possono variare di colore. Generalmente si presentano di colore rosa, blu o, infine, viola.

La pianta in questione deve essere collocata in zone soleggiate ed è particolarmente resistente al freddo. Oltre a ciò, bisogna fare attenzione al terreno che deve essere soffice, leggero e adeguatamente drenato. In caso contrario, infatti, le radici finiscono per marcire, causando il deperimento rapido della pianta stessa.

E’ possibile ottenere abbondanti fioriture nel momento in cui viene posta in posizioni soleggiate, tuttavia, bisogna evitare che il caldo eccessivo vada a seccare il terreno. Di conseguenza, si consiglia di posizionare la pianta in luoghi in cui le radici siano al fresco. Per quanto riguarda le innaffiature, queste devono essere regolari, ma moderate.

Con specifico riferimento al terreno, questo deve essere mescolato a sabbia grezza e bisogna aggiungervi della terra da giardino. L’Aubrezia è Ideale nel giardino roccioso, ma è bellissima anche se coltivata in vasi o fioriere adeguatamente spaziose.

Grazie alle fioriture colorate, tra le altre cose, è possibile realizzare splendide combinazioni che contribuiscono a rendere il vostro giardino allegro. In conclusione si può affermare senza problemi che l’Aubrezia vive bene in ogni luogo e soprattutto con qualsiasi clima per questo vi consentirà di ottenere un giardino fiorito tutto l’anno.

Impostazioni privacy