Sai cosa accelera notevolmente l’invecchiamento? Scoperta ‘inquietante’ del neuroscienziato

Ci sono tre bevande che tutti consumiamo e che ci fanno sembrare più vecchi. L’avvertimento è stato lanciato dal neuroscienziato Robert Love.  

Restare giovani il più a lungo possibile è l’imperativo numero uno della società contemporanea e, in fondo, la speranza di ognuno di noi. Purtroppo, è un’impresa molto ardua, che chiama in causa il nostro stile di vita, le abitudini alimentari, l’attività sportiva, lo stato d’animo e molte altre variabili più o meno difficili da controllare. Il neuroscienziato Robert Love indica però tre fattori che possono fare un’enorme differenza, e per i quali conta solo la nostra forza di volontà.

scoperta inquietante neuroscienziato cosa accelera notevolmente invecchiamento
Mantenersi giovani il più a lungo possibile è il sogno di tutti, ma si tratta di un’ardua impresa. (Cesenamio.it)

L’esperto punta l’attenzione su tre bevande apparentemente “insospettabili”, ma in realtà decisive per chi desidera mantenere un aspetto giovanile il più a lungo possibile. “Fanno sembrare la pelle più vecchia”, avverte Robert Love, sottolineando che una in particolare “è stata una vera sorpresa, in quanto è generalmente considerata salutare”. Ecco tutto quel che c’è da sapere. 

Dimmi cosa bevi e ti dirò quanto invecchierai

In un post sulla sua seguitissima pagina TikTok il giovane neuroscienziato spiega che alcol, bibite gassate e caffè possono avere un effetto dannoso sulla nostra pelle. Nella breve ma efficacissima clip, il medico fa notare innanzitutto che “l’alcol disidrata il corpo, quindi disidrata la pelle e può farla sembrare più vecchia“.

Queste bevande fanno invecchiare la pelle
Le bevande che contengono molto zucchero e nessuna fibra sono deleterie per la nostra pelle (e non solo). (Cesenamio.it)

Le bevande analcoliche, invece, contengono molto zucchero e nessuna fibra. “Fanno aumentare i livelli di glucosio… e l’infiammazione, una delle principali cause dell’invecchiamento, compresa quella della pelle”, ammonisce Love. Inoltre, la caffeina presente nel caffè “può disidratare il corpo e la pelle”, facendoci sembrare più vecchi di quanto siamo.

@robertwblove AVOID These Three Drinks…because they can make your skin look older. #antiaging #aging #skin #healthandwellness #inflammation #coffee #caffeine #sugar #robertwblove ♬ original sound – Robert Love

Se poi vogliamo essere anche sani, oltre che belli, teniamo presente che ciò che mangiamo al mattino aiuta a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue, che regolano sia l’appetito che l’energia. Per evitare picchi di glucosio, il farmacista Abbas Kanani, di Chemist Click, ritiene che la migliore colazione sia quella che include pane integrale, yogurt greco bianco e uova. “Concentrati sul consumo di cibi che aiutano a stabilizzare l’insulina e la glicemia”, raccomanda l’esperto. Le uova, in particolare, sono “utili per regolare i livelli di zucchero nel sangue nelle persone con diabete, perché sono ricche di proteine”. E conferma che “è meglio evitare le bevande zuccherate a colazione. Piuttosto, optate per tisane e frullati…”.

Impostazioni privacy