Termosifoni ingialliti, tornano come nuovi con questo trucchetto: non spendi neanche un centesimo

Con il passare del tempo anche i termosifoni si sporcano ma noi oggi ti vogliamo aiutare con un trucco geniale. Ecco di quale si tratta.

In inverno, ovviamente, i termosifoni vengono utilizzati e come tutti gli oggetti della casa periodicamente rientrano nelle pulizia che dobbiamo fare. Possiamo notarli leggermente ingialliti o con delle macchie che non sono assolutamente belle esteticamente.

termosifoni ingialliti fai così
Termosifoni ingialliti, tornano come nuovi con questo trucchetto: non spendi neanche un centesimo-Cesenamio.it

Ma se non vogliamo perdere troppo tempo per la loro pulizia come possiamo fare? Noi oggi ti riveliamo un trucco semplice e super veloce per farlo. Sei curiosa? Continua a leggere il nostro articolo e prendi appunti!

Termosifoni ingialliti o con macchie? Risolvi così

Avere una casa pulita è assolutamente qualcosa che fa bene al nostro corpo e alla nostra anima. Si perché in questo modo evitiamo anche di entrare in contatto con malattie o altre problematiche. Ovviamente sono tantissimi i compiti che vanno eseguiti in una abitazione.

Noi oggi ti vogliamo parlare di come pulire i termosifoni. Si perché spesso possiamo vederli ingialliti o con delle macchie. Ma come mai accade? Come prima causa c’è proprio il tempo, ovvero gli anni. Ma anche la polvere, lo sporco e se fumiamo in casa, contribuiscono alla comparsa di questi aloni.

termosifoni trucco ingialliti macchie
I trucchi a costo zero per eliminare le macchie dai termosifoni-Cesenamio.it

Se avete fatto caso, poi, i termosifoni esposti alla luce diretta sono più sporchi di quelli all’ombra. Il motivo? Anche i raggi del nostro amato solo contribuiscono alla formazione delle macchie. Ma vediamo come possiamo risolvere il problema con quello che abbiamo in casa senza spendere nulla.

Ci occorre del sapone di Marsiglia ed una spugnetta. Prendiamo delle scaglie e con l’aiuto di una spugna agiamo in modo delicato. Se in questo modo non riusciamo a risolvere o non abbiamo il sapone in casa ovviamente ci possiamo affidare al bicarbonato di sodio.

In che modo però? Dobbiamo realizzare una pastella di bicarbonato e acqua che lasceremo ad agire sugli aloni e poi toglieremo via. Ottimo anche l’acido citrico diluito con l’acqua o il succo di limone. Come avete visto sono tutti consigli semplice e che funzionano. In questo caso le macchie o il giallore del nostro termosifone saranno solamente un lontano ricordo.

È importante controllare anche che non facciano rumore o se non si scaldano completamente. In questo caso apriamo la valvola che spesso si trova in alto e facciamo uscire l’aria o l’acqua presente al suo interno.  Così facendo riscalderanno meglio l’ambiente dove si trovano e non sprecheremo il riscaldamento!

Impostazioni privacy