Bagnaia e Ducati dominano i test e cresce l’hype dei tifosi: quando inizia, quali sono le gare e i piloti del prossimo mondiale MotoGp

Conto alla rovescia per la nuova stagione di MotoGP: tutti contro Bagnaia, che sembra già in grande forma. Tutto quello che c’è da sapere

È ancora presto per paragonarlo a Valentino Rossi. E non solo, evidentemente, per il palmares, fin qui totalmente diverso. Ma sicuramente i successi di Pecco Bagnaia hanno riacceso l’attenzione dei tifosi italiani sul motociclismo. Un’attenzione che, appunto, era sopita dal declino e dal ritiro del “Dottore”. I primi test di Bagnaia sulla Ducati sono buoni: ecco perché cresce l’attesa per il Mondiale, ormai tutto sommato imminente. Ecco tutto quello che c’è da sapere. 

Pecco Bagnaia, MotoGP
Pecco Bagnaia pronto per la nuova stagione di MotoGP foto: Ansa – (cesenamio.it)

Con il suo stile audace e la determinazione in pista, Bagnaia si è guadagnato un posto di rilievo nel cuore degli appassionati di MotoGP. Nato il 14 gennaio 1997 a Torino, Bagnaia ha iniziato la sua carriera nel mondo delle corse fin da giovane, emergendo rapidamente come una promessa nel panorama delle due ruote. La sua abilità innata e il suo impegno gli hanno permesso di scalare le gerarchie delle competizioni motociclistiche.

Il punto di svolta nella carriera di Bagnaia è arrivato con il passaggio alla categoria Moto2 nel 2017. Il salto nella categoria regina, la MotoGP, è avvenuto nel 2019 con il team Pramac Racing. Ovviamente, gli ultimi anni sono stati quelli che hanno maggiormente fidelizzato il pubblico con Pecco. Nel 2022 e nel 2023, infatti, si è laureato campione della classe regina sulla Ducati. I primi test sono più che promettenti. 

Verso la nuova stagione di MotoGP

La stagione inizierà esattamente tra un mese, il 10 marzo in Qatar. Proprio in questi giorni, Bagnaia ha chiuso al comando l’ultima giornata di test MotoGP a Sepang, firmando il nuovo giro veloce del tracciato in 1:56.682. Sicuramente un buon viatico in vista della nuova stagione. Ecco il calendario:

Pecco Bagnaia, MotoGP
Nuova stagione MotoGP: tutti contro Bagnaia e Ducati foto: Ansa – (cesenamio.it)
  • 10 marzo: GP Qatar, Losail
  • 24 marzo: GP Portogallo, Portimao
  • 14 aprile: GP Stati Uniti, Austin
  • 28 aprile: Go Spagna, Jerez
  • 12 maggio: GP Francia, Le Mans
  • 26 maggio: GP Catalogna, Montmelò
  • 2 giugno: GP Italia, Mugello
  • 16 giugno: GP Kazakistan, Sokol
  • 30 giugno: GP Olanda, Assen
  • 7 luglio: GP Germania, Sachsenring
  • 4 agosto: GP Gran Bretagna, Silverstone
  • 18 agosto: GP Austria, Red Bull Ring
  • 1 settembre: GP Aragon, Aragon
  • 8 settembre: GP San Marino, Misano
  • 22 settembre: GP India, Buddh
  • 29 settembre: GP Indonesia, Mandalika
  • 6 ottobre: GP Giappone, Motegi
  • 20 ottobre: GP Australia, Phillip Island
  • 27 ottobre: GP Thailandia, Buriram
  • 3 novembre: GP Malesia, Sepang
  • 17 novembre: GP Com. Valenciana, Ricardo Tormo

A battagliare, verosimilmente, saranno i “soliti noti”. La lista completa dei piloti MotoGP 2024:

  • Francesco Bagnaia (Ita-Ducati Lenovo Team)
  • Johann Zarco (Fra-Honda LCR)
  • Luca Marini (Ita-Repsol Honda Team)
  • Maverick Viñales (Spa-Aprilia Racing)
  • Fabio Quartararo (Fra-Monster Yamaha Team)
  • Franco Morbidelli (Ita-Pramac Racing Ducati)
  • Enea Bastianini (Ita-Ducati Lenovo Team)
  • Raul Fernandez (Spa-Aprilia Racing)
  • Takaaki Nakagami (Gia-Honda LCR)
  • Pedro Acosta (Spa-GASGAS Factory Racing)
  • Brad Binder (Saf-Red Bull KTM Factory Racing)
  • Joan Mir (Spa-Repsol Honda Team)
  • Augusto Fernandez (Spa-GASGAS Factory Racing)
  • Aleix Espargaro (Spa-Aprilia Racing)
  • Alex Rins (Spa-Monster Energy Yamaha MotoGP)
  • Jack Miller (Aus-Red Bull KTM Factory Racing)
  • Fabio Di Giannantonio (Ita-VR46 Team Ducati)
  • Marco Bezzecchi (Ita-VR46 Team Ducati)
  • Alex Marquez (Spa-Gresini Racing Ducati)
  • Miguel Oliveira (Por-Aprilia Racing)
  • Jorge Martin (Spa-Pramac Racing Ducati)
  • Marc Marquez (Spa-Gresini Racing Ducati)
Impostazioni privacy