Fatichi ad alzarti dal letto al mattino? Il trucco ‘dei 10 secondi’ ti migliorerà la vita

Se uno di quelli che non riesce ad alzarsi la mattina nemmeno se va a letto presto? Ecco il trucco dei 10 secondi che ti dà uno sprint.

Spesso alzarsi la mattina è complicato, soprattutto se si pensa alla routine quotidiana che bisogna affrontare, legata ad impegni lavorativi o famigliari. Specie se abbiamo dormito poco e male, scendere dal letto non è una missione semplice e spesso passano parecchi minuti dal suono della sveglia per alzarsi. I più pigri si chiedono se esiste un modo per poter affrontare questa problematica, oltre al caffè.

Il metodo dei 10 secondi per svegliarti meglio
C’è un trucchetto per alzarti prima dal letto (cesenamio.it)

Il quotidiano HuffPost ha spiegato un metodo infallibile che riuscirà a far alzare anche i dormiglioni più ostinati. Non si tratta di stimolanti e bevande particolari, ma semplicemente un trucchetto. Questo trucco, secondo la rivista, è infallibile ed è stato testato dall’autore dell’articolo, Jess Ekstrom, chiamato trucco dei “10 secondi”. Ma di cosa si tratta? Scopriamolo insieme, ti cambierà la vita.

Il trucco dei 10 secondi per alzarsi dal letto con grinta

Svegliarsi dal letto non sarà più semplice di così con il trucco dei 10 secondi. Lo ha sperimentato l’autore della rivista Huffpost, una delle più lette in America, ma anche in Italia, poiché ha anche una versione nazionale. Il celebre quotidiano ha solo una versione inglese di questo trucchetto, diffusa per gli utenti anglosassoni. Il metodo funziona, perché agisce sulla mente. Ma vediamo un po’ di cosa si tratta.

Trucco per alzarsi prima, funziona?
Il trucco (forse) infallibile contro la pigrizia (cesenamio.it)

“Nella settimana scorsa, quando suona la sveglia, la spengo e poi ripongo il telefono sul comò – scrive l’autore -, a partire da lì impiego 10 secondi per pensare a cosa è importante per me in quel giorno”. Poi l’autore ha pensato ad altre cose importanti per lui durante la giornata, come una chiamata ai nonni, praticare yoga e tante altre attività quotidiane. Jess ha sottolineato che prima compiva dei grandi errori: “controllavo immediatamente la email e se c’era un problema mi rovinavo la giornata”.

Oggi Ekstrom ha cambiato completamente la sua vita. “Bisogna prendere 10 secondi di tempo dopo che ha suonato la sveglia – svela -, per fermarti e pensare alle cose più importanti su cui vorresti concentrare o raggiungere durante la giornata. Dieci secondi al mattino possono rendere il resto dei 86.400 secondi del giorno molto migliori”. Questo metodo potrebbe funzionare? Proviamolo immediatamente!

Impostazioni privacy