Perché la torta in forno non si gonfia? Finalmente la soluzione al problema: cosa devi sapere assolutamente

Se la torta in forno non si gonfia, c’è la soluzione definitiva al problema: ecco cosa devi fare per ottenere un risultato praticamente perfetto.

Può capitare che la torta in forno non si gonfi  e spesso accade perchè non si adottano i giusti accorgimenti.  A tal proposito, può essere utile sapere che esistono una serie di fattori da valutare prima di procedere ad infornare il proprio dolce.

Perchè torta in forno non si gonfia
Può capitare che la torta in forno non si gonfia – Cesenamio.it

Di seguito approfondiremo l’argomento al fine di aiutarvi a preparare delle torte perfette al primo colpo. La preparazione di un dolce, difatti, prevede il rispetto di alcune regole di cui non si può nn tenere conto. In caso contrario la possibilità di ritrovarsi con una torta che non si gonfia è dietro l’angolo.

Torta in forno non si gonfia, cosa fare assolutamente

Può capitare che nonostante il nostro impegno la torna in forno non si gonfia. Ciò accade perché spesso non si rispettano una serie di accorgimenti che risultano essere essenziali per la buona riuscita di un dolce. Ecco tutto ciò che c’è da sapere al riguardo.

Perchè torta in forno non si gonfia
Per preparare una torta perfetta bisogna rispettare una serie di accorgimenti – Cesenamio.it

Tanto per cominciare è importante sapere che il lievito deve essere aggiunto all’impasto alla fine o comunque insieme alla farina. Se non si rispetta tale accorgimento, infatti, si rischia di innescare il processo di lievitazione fuori dal forno, esaurendosi in un lasso di tempo breve. Tornando alla farina, questa deve essere scelta in maniera accurata: quella ideale risulta essere la 00. Non solo, è fondamentale setacciarla sempre al fine di evitare che possano formarsi grumi.

Un altro accorgimento a cui fare attenzione consiste nell’utilizzare delle uova rigorosamente a temperatura ambiente. In questo modo, infatti, è possibile ottenere un impasto più spumoso e soffice. Sempre in riferimento alle uova queste devono essere lavorate subito dopo aver aggiunto lo zucchero. Contrariamente,  le uova potrebbero dare vita a fastidiosi grumi.

In riferimento proprio alla lavorazione dell’impasto, è importante che gli ingredienti siano lavorati con lo sbattitore elettrico. Si tratta difatti di uno strumento essenziale in quanto consente di amalgamare in maniera accurata l’impasto o montare gli albumi a neve. Ricordate che inoltre che lo sbattitore elettrico deve essere azionato a media velocità, e dunque nè troppo alta nè troppo elevata.

In ultima analisi, non bisogna sottovalutare l’importanza di utilizzare l’olio e il burro che, difatti, sono ingredienti assolutamente necessari per la preparazione di una torta. Se volete realizzare un dolce leggero, si consiglia di optare per il primo, mentre se ricercate una maggiore morbidezza, optate per il secondo. Nel caso in cui decidiate di utilizzare il burro, infine, ricordate di aggiungere l’ingrediente non prima di averlo ammorbidito o sciolto, senza scaldarlo eccessivamente. Con questi semplici consigli sarà possibile preparare una torta praticamente perfetta e ben lievitata.

Impostazioni privacy