Come arredare un balcone o terrazzo scoperto in inverno: questi piccoli accorgimenti lo trasformano in una stanza aggiuntiva

rsHai un balcone che non usi e vorresti trasformarlo in un salottino? Ecco tutte le idee anche per quelli molto piccoli che non hai mai usato.

Vivere in una villetta con giardino è un sogno di molti, soprattutto per la presenza di grandi balconi. Solitamente è più facile trovare casa in condomini. Nella maggior parte dei casi qui troviamo un balcone o un terrazzo, che può essere paragonabile ad un piccolo giardino se è di grandi o medie dimensioni. Può essere anche trasformato in una stanza, dove possiamo inserire piccoli elementi di arredo graziosi.

Come trasformare il tuo terrazzo in una stanza
Come rendere il tuo terrazzo una stanza di lusso (cesenamio.it)

Se abbiamo un balcone molto piccolo possiamo certamente creare un ambiente carino e accogliente per leggere un libro, rilassarci oppure per fare colazione o cena fuori. Se hai sempre avuto un balcone trascurato e vorresti dare nuova vita a questo angolo della casa che può essere sfruttato in mille modi. Esistono alcune idee che potrebbero fare al caso tuo. Se sei finito su questo articolo sicuramente stai aspettando degli ottimi consigli su come arredarlo.

Arredare il balcone come una nuova stanza: ecco alcune idee

Via scatoloni, pattumiere, scale e altri attrezzi che rendono il nostro balcone come un ripostiglio molto triste. Se hai questo angolo di casa ridotto in questo stato e vorresti dargli nuova vita, questo è l’articolo giusto. Non bisogna spendere molti soldi per avere un balcone che assomiglia a un piccolo giardino o area relax, ma bastano soltanto piccoli accorgimenti. Eccone alcuni.

Tavolino e poltrona nel balcone
Come abbellire il tuo balcone (cesenamio.it)

Uno dei motivi del perché il tuo terrazzo o balcone è molto triste è l’assenza di piante. Acquistare delle bellissime piante possono rendere il tuo balcone simile a un piccolo giardino. In base alla grandezza dell’area è possibile inserire specie arboree di diverso tipo e se si dispone di un bel terrazzo puntare anche su alberi e bonsai. Questo posto diventerà sicuramente fonte di ispirazione per i tuoi inquilini.

Se il balcone o il terrazzo è grande, puoi sicuramente puntare su divanetti e comode poltroncine, perché no un’amaca o altalena? Nel periodo invernale, invece, potresti aggiungere anche una stufetta da esterni o un braciere, per rendere l’area più comfy. Se il tuo balcone è piccolo, invece, potresti mettere un tavolo di piccole dimensioni con sedie pieghevoli. Una piccola stufetta o un telo paravento per riscaldare l’esterno e il gioco è fatto: puoi fare anche colazione fuori quando vuoi: anche a febbraio.

Se hai attrezzi in disordine e in giro per il tuo balcone, potresti acquistare un armadietto per esterni per mettere in ordine il materiale e fare più spazio. Se hai in casa un ripostiglio potresti utilizzare questo e liberare il tuo balcone per poterlo vivere. Un’altra idea per il balcone è quello di inserire una tenda parasole o una veranda fissa, ovviamente secondo le regole condominiali e assicurandosi che tu abbia ottenuto l’autorizzazione dal Comune. Chiudere il balcone significa creare una seconda stanza nella tua casa.

Impostazioni privacy