Il weekend degli ex Cesena: attaccanti show!

Guarda che ex
Condividi questo articolo

GUARDA CHE EX – È stato un fine settimana particolarmente proficuo per gli attaccanti ex Cesena, che hanno dato spettacolo, mettendo a segno diversi gol

Il Cesena continua a faticare in campionato: i bianconeri domenica pomeriggio sono stati bloccati dalla Fermana sul 3-3 (vedi Fermana 3-3 Cesena, le pagelle di Cesena Mio) al termine di una partita piuttosto strana. Nonostante il vantaggio per 2-3, a 10′ dalla fine è stata una beffarda punizione deviata dalla barriera a regalare il gol del definitivo pareggio ai marchigiani. Se da un lato il Cesena non sa più vincere, c’è chi, dopo essere transitato in riva al Savio, sta vivendo un momento magico. Riviviamo dunque i momenti più significativi di questo weekend sportivo dedicato agli ex giocatori del Cesena.

Allenatori

È tornato Liverani a sedere sulla panchina del Lecce dopo l’ottimo esordio domenica scorsa di Manuel Coppola e i giallorossi hanno conquistato un punto contro il Sassuolo. Oltre all’ex centrocampista del Cesena non si segnalano altri risultati eclatanti per ex bianconeri.

Portieri

Settimana amara per gli ex portieri del Cesena, con una sconfitta per Grandi (Vicenza, 0-1 contro il Padova) e Ravaglia (Cosenza-Cremonese 2-0). Il solo Leali (Ascoli) è riuscito a conquistare un punto nella battaglia casalinga contro il Venezia, soccombendo solamente all’87’ sul rigore di Zigoni.

Difensori

La miglior prestazione di giornata è stata quella del difensore Michele Camporese, che ha segnato il gol del momentaneo 1-0 per il Pordenone nella partita contro il Trapani. La sfida, terminata 2-1 in favore dei neroverdi, ha permesso alla neo promossa di agguantare la quinta posizione in classifica, che ad oggi permetterebbe la partecipazione ai play-off per tentare la scalata alla Serie A. Menzione anche per Caldirola, che ha retto l’urto delle folate offensive dell’Empoli permettendo al Benevento di vincere per 2-0 il big match dell’undicesima giornata, e per Mordini, terzino classe ’96 che ieri sera ha messo a segno il gol del 3-0 per la Feralpisalò contro la Triestina.

Centrocampisti

Nessuna prestazione con gol in questa giornata per gli ex centrocampisti del Cesena. Su tutte però spiccano le giocate di Garritano (0-0 esterno del suo Chievo contro lo Spezia) e Maleh, che con il Venezia è riuscito a pareggiare sul difficile campo dell’Ascoli al termine di una partita piuttosto combattuta.

Attaccanti

Lo scorso weekend non c’era stato neppure un gol per gli ex attaccanti del Cesena, contrariamente a quanto capitato nel corso di questa giornata. La coppia gol di giornata è stata quella del Lecce composta da Falco e Lapadula, entrambi a segno nel match casalingo contro il Sassuolo terminato 2-2. Per il fantasista si tratta del primo sigillo in Serie A, mentre Lapadula ha trovato il secondo gol consecutivo dopo quello messo a segno nel turno infrasettimanale contro la Sampdoria. Scendendo in B troviamo invece Jallow, attaccante gambiano classe ’95 che con un siluro dalla distanza ha regalato alla Salernitana la vittoria ai danni dell’Entella. Infine una menzione anche per GR9, che, con una doppietta, ha permesso al suo Palermo di vincere per 6-0 contro il Corigliano e di centrare la decima vittoria consecutiva in campionato.


Immagine tratta dal sito radiobruno.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *