Ufficializzato oggi il nuovo mister Francesco Modesto

Francesco Modesto
Condividi questo articolo

NOTIZIA – Il Cesena comunica di aver raggiunto l’accordo con mister Francesco Modesto, che dal 1 luglio assumerà la conduzione tecnica della prima squadra

Era ormai il segreto di Pulcinella e finalmente è arrivata anche l’ufficialità: Francesco Modesto è il nuovo allenatore del Cesena FC che parteciperà al prossimo campionato di Lega Pro. L’ex tecnico del Rende sarà affiancato dai collaboratori Maurizio Perrelli (allenatore in seconda), Manuel Gallelli (preparatore atletico) e Giacomo Gigliotti (collaboratore tecnico).

Pertanto, a partire dal prossimo 1 luglio, Modesto assumerà la conduzione tecnica della prima squadra. Dopo una brillante carriera da calciatore che lo aveva visto militare in Serie A con le maglie di Pescara, Parma, Genoa, Bologna e Reggina, il nuovo tecnico del Cesena aveva chiuso l’attività agonistica nel Rende, lo stesso club calabrese dove Modesto ha poi intrapreso quella da allenatore, prima della formazione Berretti poi della prima squadra, in questa stagione condotta fino al decimo posto ed al conseguente accesso ai playoff.

Classe 1982, Francesco Modesto sottoscriverà un contratto annuale con il club bianconero, con scadenza 30 giugno 2020. Secondo l’autorevole blog di Gianluca Di Marzio, il contratto prevederà anche un’opzione di rinnovo per la stagione successiva.

Il confermato direttore sportivo Alfio Pelliccioni ha così deciso di puntare su un tecnico emergente, giovane e dalla limitata esperienza, ma che può vantare un solidissimo curriculum da giocatore di alto livello. Finora, nella sua sola esperienza sulla panchina del Rende, Modesto ha provato (riuscendovi molto spesso) a mettere in pratica un gioco votato all’offensiva (modulo preferito 3-4-3) e basato sul possesso palla. Certamente Cesena non è Rende, sono diametralmente diverse la storia e la tradizione delle due città e di conseguenza lo sono anche le aspettative e la pressione di una piazza che tornerà tra i professionisti dopo due anni, certamente con l’ambizione di essere solo di passaggio anche in Lega Pro, così come lo è stato in Serie D.

Sarà Francesco Modesto l’uomo giusto per Cesena ed il Cesena FC? Lo vedremo con l’andare delle settimane e delle partite, ma di certo non gli mancava la grinta e la determinazione quando giocava e da allenatore ha già fatto buone cose, anche se una sola stagione è troppo poco per giudicare. Per il momento quindi, non possiamo che sperare che lo sia ed augurare a lui ed a tutto il suo staff un buon lavoro: benvenuto a Cesena, mister!


Immagine tratta dal sito gianlucadimarzio.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *