Super pagelle per Valeri. Molto bene anche Fortunato al debutto

Analisi pagelle Montegiorgio-Cesena
Invia l'articolo agli amici

ANALISI PAGELLE – Non è passata inosservata la prestazione di Emanuele Valeri, indicato da tutti come il migliore in campo di Montegiorgio-Cesena

Inevitabilmente, tenuto conto della categoria che attualmente frequenta, sono sempre meno coloro che propongono le pagelle dei match del Cesena (abbiamo infatti perso per strada quasi tutte le testate nazionali, sia cartacee che online). Tuttavia, trattandosi pur sempre del format più amato dai lettori, vogliamo continuare a confrontare le nostre pagelle con quelle altrui, ovvero quelle dei colleghi che si cimentano nello stesso esercizio: il giudizio sulla prestazione di ogni singolo giocatore, sintetizzato nel classico voto, risulta confrontabile grazie all’analisi grafica che presentiamo. Essa offre anche lo spunto per una serie di interessanti considerazioni che seguono la tabella relativa a Montegiorgio-Cesena di ieri.

L’importante vittoria colta a Monte San Giusto ai danni del Montegiorgio ha rilanciato le ambizioni del Cesena che, complice l’inaspettata frenata del Matelica, vede il suo distacco dalla vetta ridotto da 7 a 4 punti. Entrambi i tempi sono stati in qualche modo dominati dai bianconeri, ma se nel primo tempo le occasioni da gol sono state sciupate, nella ripresa Capellini e Fortunato hanno approfittato delle incertezze del portiere Perfetti e realizzato i due gol partita. Complessivamente, nelle pagelle post partita il Cesena riporta una valutazione media di 6,16, con 8 promossi su 14 e le 6 insufficienze risultano essere assai lievi. Su tutti, spicca la prestazione di Valeri, il migliore in campo, che ha riportato voti per un eccellente media di 7,40  (un 8, due 7,5 e due 7). Alle spalle del terzino sinistro troviamo il neo arrivato Fortunato, autore del secondo gol bianconero, che totalizza un buon 6,90 di voto medio: se il buongiorno si vede dal mattino… Come detto, pochissime le note dolenti, senza particolari bocciature per alcuno dei bianconeri scesi in campo.

Torna alla sufficienza piena anche mister Angelini, che ha raccolto voti per 6,17 di media, frutto di due 6 ed un 6,5. Per il tecnico romagnolo una buona gestione del match e dei cambi, visto che la formazione era tutto sommato obbligata, tenuto conto della prolungata assenza di Ricciardo e la regola degli under.

Infine, un’occhiata al metro di giudizio delle varie testate che hanno pubblicato pagelle. Il Corriere di Romagna con 6,33 (+0,16 rispetto alla media generale) si è dimostrato il più positivo, mentre il 6,07 (-0,10) di TuttoCesena rappresenta l’estremo opposto, ancorché pienamente sufficiente. Cesena Mio (vedi Montegiorgio 1-2 Cesena, le pagelle di Cesena Mio) ha elargito voti per 6,23 (+0,06) appena al di sopra della media complessiva.


Immagine tratta dalla pagina fb www.facebook.com/montegiorgiocalcio

Commenta con Facebook

About Stefano Manzi

Impiegato e padre di famiglia, perdo ancora tempo come blogger ed eterno aspirante giornalista: dopo aver scritto per Il BiancoNero Magazine e la Federazione Italiana Sostenitori Squadre di Calcio, da settembre 2014 sono nella redazione zona sport di Destrosecco. Recentemente ho aperto il blog Cesena Mio e talvolta mi si può ascoltare come opinionista sportivo a UniRadio Cesena. Oltre all'amato Cesena calcio, seguo con immensa passione il ciclismo professionistico ed il rugby union, sport dei quali ho scritto per anni su Facebook, nonché sui siti web chorse.it e freeforall.it.

View all posts by Stefano Manzi →