SerieD #41 – Il Cesena approda in semifinale con Avellino, Lecco e Pergolettese

Logo SerieD 2018-2019
Condividi questo articolo

POULE SCUDETTO SERIED – Nell’ultimo turno del triangolare il Cesena batte 3-1 la Pergolettese e si qualifica per la semifinale del 31 maggio in campo neutro

Sin da domenica pomeriggio abbiamo raccontato di come Cesena e Pergolettese fossero entrambe ad un solo punto dalla qualificazione alla semifinale scudetto di SerieD, lasciando intendere che un pareggio sarebbe stato il risultato più logico della sfida del Dino Manuzzi (vedi Cesena-Pergolettese vale la semifinale scudetto). Ora, a posteriori, dobbiamo ammettere di aver sottovalutato la voglia di vincere del Cesena ed in particolare dei giocatori meno utilizzati in campionato, che infatti sono scesi in campo con il coltello tra i denti e conquistato meritatamente il successo per 3-1 (Tola al 16′, Capellini al 23′ e al 55′, Panatti al 46′ per il provvisorio 2-1).

Poi, è incidentale il fatto che l’esito sia stato quello previsto, visto che anche la Pergolettese, pur perdendo, ha staccato il biglietto per il penultimo atto, ancorché più demeriti altrui che non per meriti propri: merito (o colpa) di una formula che premia anche la migliore seconda dei tre raggruppamenti. Al proposito, è curioso il fatto che lo scorso anno al Rimini non sono bastati 4 punti (1 vittoria e 1 pareggio) per passare il turno, visto che ben 5 formazioni totalizzarono quel punteggio ed i biancorossi uscirono per la differenza reti.

Quest’anno invece la Pergolettese ha beneficiato della debolezza dimostrata dalla Pianese nel proprio gruppo e del grande equilibrio negli altri triangolari. Decisivo in tal senso il clamoroso pareggio 3-3 nel derby lariano Como-Lecco, con gli ospiti avanti 3-0 dopo un’ora di gioco, ma poi rimasti in dieci e raggiunti sul 3-3 proprio al 90′. Altrettanto importante è stato il successo esterno 1-0 dell’Avellino sul campo del Picerno, anche questo maturato nei minuti conclusivi (82′), che ha lanciato gli irpini in semifinale a punteggio pieno, al pari del Cesena. In quest’ultimo turno della Fase Vincitori di SerieD hanno riposato ArzignanoChiampo, Pianese e Bari, tutte quante già eliminate domenica pomeriggio.

Cosa succederà ora? Avellino, Cesena, Lecco e Pergolettese sono ammesse alle semifinali che si disputeranno in campo neutro il 31 maggio. La sede delle partite è ancora da definire e la Lega Nazionale Dilettanti la comunicherà nei prossimi giorni, al pari degli accoppiamenti che saranno definiti per sorteggio. Il regolamento prevede che le partite di semifinale, in caso di parità al 90′, siano decise ai calci di rigore, senza ricorrere pertanto ai tempi supplementari. La finalissima che assegnerà il titolo è in programma domenica 2 giugno, anch’essa in campo neutro, con medesimo regolamento. Lo scorso anno si impose la Pro Patria, che nella finale di San Giovanni Valdarno superò 2-1 la Vibonese.


Immagine tratta dal sito www.lnd.it/it/lega-nazionale-dilettanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *