SerieC #7 – Salta il fattore campo con ben 5 vittorie esterne

Logo LegaPro SerieC
Condividi questo articolo

CAMPIONATO – Aggiornati due record stagionali nella 7^ giornata di SerieC – Girone B: sono infatti ben 5 le vittorie esterne ed altrettante le espulsioni

Continua inarrestabile la marcia trionfale del Padova nel Girone B di SerieC, visto che anche ieri i biancoscudati hanno vinto (6 vittorie ed 1 pari nelle 7 partite disputate), allungando a 4 punti il proprio vantaggio sulle più immediate inseguitrici, ora una coppia, visto che il Vicenza ha agguantato il Reggio Audace al secondo posto.

Una giornata poco propizia alle squadre di casa, che hanno conquistato la vittoria solo con Piacenza, Cesena e Modena, mentre sono stati ben cinque i successi esterni. Negativo lo score anche per le romagnole che, Cesena a parte, hanno raccolto solo sconfitte con Imolese, Rimini e Ravenna. Altro dato statisticamente interessante è quello dei cartellini rossi, addirittura cinque, quasi tutti nel finale di partita. Particolarmente acceso il derby veneto tra Virtus Verona e Vicenza dove sono stati due (uno per parte) i calciatori che hanno chiuso anzitempo la partita per motivi disciplinari.

Come detto, non accenna a rallentare il Padova, vittorioso 2-1 sul campo della Fermana e sempre più capolista. Perde terreno invece il Reggio Audace che non riesce a scardinare la difesa dell’ArzignanoChiampo facendosi quindi bloccare sullo 0-0. Ne approfitta il Vicenza (prossimo avversario del Cesena), che vince 2-1 il derby con la Virtus Verona sul campo di quest’ultima. Conserva il quarto posto il Piacenza, vittorioso 2-1 nel big match contro il Carpi: era questa anche sfida a distanza tra i bomber del campionato con Paponi (Piacenza) che ha segnato il suo 6° gol, mentre è rimasto a secco Vano (Carpi), raggiunto a quota 5 da Granoche (Triestina).

In zona playoff, il Carpi è scavalcato da SudTirol e Sambenedettese: gli altoatesini dominano a Fano vincendo 2-0, i marchigiani espugnano con identico punteggio il Benelli di Ravenna con la doppietta di Frediani che va a segno una volta per tempo. Si accodano al “trenino” anche Triestina e Cesena, appaiate a 10 punti. Il Cesena fatica parecchio in casa contro l’Imolese, ma porta a casa la vittoria grazie al quarto centro in campionato di Butic (vedi Per il Cesena tre punti sofferti contro l’Imolese), la Triestina espugna l’altro Benelli, quello di Pesaro, per 2-1 contro la Vis.

Completano il quadro dei risultati della 7^ giornata di SerieC – Girone B lo 0-0 tra Gubbio e FeralpiSalò e lo scoppiettante 4-2 con cui il Modena ha avuto la meglio sul Rimini: al doppio vantaggio dei canarini con Ferrario e Sodinha risponde la doppietta di Gerardi, ma è un’altra doppietta a decidere il match, quella di De Grazia nella ripresa.

Preview 8^ giornata

Si conclude il tour de force che ha visto le 20 protagoniste scendere in campo tre volte in pochi giorni. Apre il programma della 8^ giornata l’anticipo di sabato sera tra Vis Pesaro e Fermana, mentre lo chiuderà Vicenza-Cesena lunedì sera alle 20:45 (diretta RaiSport). Nella giornata di domenica gli altri match con la consueta suddivisione 15:00 e 17:30, su tutti Sambenedettese-Piacenza, probabilmente la partita più interessante ed equilibrata, almeno sulla carta.


Immagine tratta dal sito www.lega-pro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *