E’ ancora Ricciardo show. Pagelle top anche per Ciofi e Alessandro

Analisi pagelle Francavilla-Cesena
Invia l'articolo agli amici

ANALISI PAGELLE – I due marcatori della vittoria sul Francavilla e il talentuoso assistman sono i migliori secondo le testate che si sono occupate del match

Inevitabilmente, tenuto conto della categoria che attualmente frequenta, sono sempre meno coloro che propongono le pagelle dei match del Cesena (abbiamo infatti perso per strada quasi tutte le testate nazionali, sia cartacee che online). Tuttavia, trattandosi pur sempre del format più amato dai lettori, vogliamo continuare a confrontare le nostre pagelle con quelle altrui, ovvero quelle dei colleghi che si cimentano nello stesso esercizio: il giudizio sulla prestazione di ogni singolo giocatore, sintetizzato nel classico voto, risulta confrontabile grazie all’analisi grafica che presentiamo. Essa offre anche lo spunto per una serie di interessanti considerazioni che seguono la tabella relativa a Francavilla-Cesena di ieri.

Non è stato semplice venire a capo del combattivo Francavilla, formazione che sul suo campo non aveva ancora conosciuto sconfitta. Eppure il Cesena era passata ben presto in vantaggio con Ricciardo, ma nonostante un paio di buone opportunità, il raddoppio non è arrivato. Così, nella ripresa, i padroni di casa hanno preso coraggio e segnato il gol del pareggio a metà frazione. Ci è voluta una prodezza di Valeri, facilitata parecchio dall’incertezza del portiere avversario Spacca per ristabilire il vantaggio e conquistare tre punti fondamentali che mantengono inalterato il vantaggio sulla più immediata inseguitrice.

Insomma, una partita a due facce, dispendiosa dal punto di vista fisico e priva di grandi spunti tecnici, eccezion fatta per i due bei gol di testa di Ricciardo e Dos Santos. E’ proprio il bomber bianconero ad ottenere la miglior valutazione di giornata da parte delle testate online e cartacee che hanno pubblicato pagelle: per GR9 un bel 6,82 di voto medio, figlio di tre 6,5 un 7 ed un 7,5. Non da meno la prova di Valeri, l’altro goleador che si merita un 6,70 di voto medio, così come quella di Alessandro (pregevole il suo assist) e di Ciofi, il migliore in difesa: per entrambi un lusinghiero 6,60 di voto medio. Molto vicina alla sufficienza la valutazione di tutti gli altri giocatori scesi in campo per il Cesena, anche se in negativo si segnala la partita di Tola (5,40 la sua media) e quella di Noce (5,50).

Si conferma ancora una volta pienamente sufficiente anche mister Beppe Angelini, abile nello schierare la giusta formazione, tenuto conto dei tanti impegni ravvicinati. Per l’allenatore romagnolo un solido 6,33 medio che nasce da due 6,5 ed un 6.

Infine, come di consueto, un’occhiata al metro di giudizio delle varie testate che si dilettano nell’esercizio delle pagelle. Con il suo 6,01 (-0,07), Tuttocesena.it rappresenta il floor di giornata, mentre i due giornali stamattina in edicola, Il Corriere di Romagna e Il Resto del Carlino, risultano essere più generosi con 6,15 (+0,07). Ancora una volta, con 6,12 (+0,04) Cesena Mio (vedi Francavilla 1-2 Cesena, le pagelle di Cesena Mio) resta a strettissimo contatto con la media complessiva.


Immagine tratta dal sito www.francavillacalcio.com

Commenta con Facebook

About Stefano Manzi

Impiegato e padre di famiglia, perdo ancora tempo come blogger ed eterno aspirante giornalista: dopo aver scritto per Il BiancoNero Magazine e la Federazione Italiana Sostenitori Squadre di Calcio, da settembre 2014 sono nella redazione zona sport di Destrosecco. Recentemente ho aperto il blog Cesena Mio e talvolta mi si può ascoltare come opinionista sportivo a UniRadio Cesena. Oltre all'amato Cesena calcio, seguo con immensa passione il ciclismo professionistico ed il rugby union, sport dei quali ho scritto per anni su Facebook, nonché sui siti web chorse.it e freeforall.it.

View all posts by Stefano Manzi →