Contro la Viterbese si torna alle origini

Prepartita Viterbese-Cesena
Condividi questo articolo

PROBABILI FORMAZIONI – Oggi pomeriggio (ore 17.30), il Cesena sfida in trasferta la Viterbese, che in tre partite ha conquistato un solo punto

In settimana è arrivata l’eliminazione dalla Coppa Italia per mano della Virtus Entella (vedi Il Cesena applica il modulo “a vanvera”?) e, contestualmente, la prima sconfitta stagionale per il Cesena. In campionato i bianconeri hanno conquistato 5 punti in tre partite, non trovando però ancora quella qualità intravista lo scorso anno. Oggi pomeriggio però (ore 17.30) i bianconeri avranno una ghiotta occasione per tornare alla vittoria dopo il blitz sul campo della Lucchese. La squadra di Viali affronterà infatti la Viterbese, che a sorpresa è sul fondo della classifica con appena un punto. I laziali, accreditati come rivelazione del girone, stanno faticando nonostante gli ottimi acquisti di mercato effettuati in estate. La partita sarà trasmessa in diretta da ElevenSports e Sky Calcio (canale 254).

Qui Cesena

Contro l’Entella Viali ha scelto di giocare con il 4-3-3 e, dopo esperimenti estivi poco riusciti, potrebbe decidere di riproporre lo stesso schieramento della scorsa stagione. A complicare le cose, oltre agli infortuni di Adamoli e Gonnelli, si è aggiunta la tegola Candela: il terzino destro si è fermato dopo l’allenamento di venerdì e non è stato convocato per la trasferta laziale. Davanti a Nardi dunque, oltre alla coppia di centrali composta da Mulè e Ciofi, dovrebbe giocare a destra Munari e a sinistra Yabre. In mezzo al campo Rigoni dovrebbe partire dal 1′ con Ilari e Ardizzone ai suoi lati. In attacco Bortolussi e Zecca agiranno alle spalle di Caturano. Potrebbe dunque tornare alle origini Viali, schierando il 4-3-3 ( 4-3-2-1) che probabilmente si adatta di più ai giocatori che ha in rosa.

Ballottaggi: Munari 50% – Nannelli 25% – Steffè 25%.

CESENA FC (4-3-2-1): Nardi; Munari, Ciofi, Mulè, Yabre; Ilari, Rigoni, Ardizzone; Zecca, Bortolussi; Caturano. All.: Viali.

Attenzione a…

Una vecchia conoscenza del Cesena tornerà oggi a frapporsi ai bianconeri. Si tratta di Emilio Volpicelli, attaccante napoletano che la scorsa stagione era in forza al Matelica. Bravissimo a battere le punizioni, trovò la via della rete nella partita di ritorno al Dino Manuzzi, accorciando momentaneamente le distanze proprio su calcio di punizione.


Elaborazione grafica tratta dal sito homecrowd.io

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *