Reggiana-Cesena, è il girono della verità

Probabili formazioni Cesena-Reggiana
Condividi questo articolo

PROBABILI FORMAZIONI – Oggi pomeriggio (ore 14.30) il Cesena sfida in trasferta la capolista Reggiana. Convocato a sorpresa Ciofi, che dovrebbe partire dalla panchina

Finalmente ci siamo. Dopo poco meno di una settimana di attesa, è arrivato il momento della partita dell’anno (vedi La partita delle partite: Reggiana-Cesena) che vedrà di fronte la Reggiana, capolista del girone B con 31 punti e miglior attacco del girone, e il Cesena, immediatamente alle sue spalle con 28 mattoncini e la miglior difesa del proprio raggruppamento. Il teatro dell’incontro tra le prime due della classe sarà il Mapei Stadium, che ospiterà circa 1200 tifosi bianconeri provenienti dalla Romagna. C’è grande curiosità per capire come i bianconeri affronteranno una sfida di questa importanza, considerando che potrebbe essere il vero spartiacque della stagione sebbene sia solamente metà novembre. La gara di questo pomeriggio sarà trasmessa in diretta su ElevenSports.

Qui Cesena

L’allenatore Viali nella classica conferenza stampa pre partita si è detto entusiasta sia della vittoria ottenuta lunedì contro il Pescara ma soprattutto della qualitativa settimana di allenamento che ha preceduto il viaggio in Emilia. Contrariamente a ogni aspettativa, Ciofi è stato convocato e dovrebbe partire dalla panchina. Per il resto permane un paio di dubbi per Viali, che comunque non snaturerà la squadra ammirata nel monday night. Tra i pali torna Nardi, che ha recuperato dal virus intestinale. Davanti all’esperto portiere bianconero dovrebbero giocare Mulè e Gonnelli, con Favale a sinistra e Candela a destra. A centrocampo l’unico certo del posto è Missiroli. Rigoni infatti non è al 100% e potrebbe cedere il posto a Steffè, mentre nel ruolo di mezz’ala sinistra è vivo il ballottaggio tra Ardizzone e Ilari. Il terzo under sarà Berti, posizionato accanto a Caturano e alle spalle di bomber Bortolussi.

Ballottaggi: Candela 60% – Ciofi 40%; Ilari 55%.- Ardizzone 45%; Rigoni 55% – Steffé 45%.

CESENA FC (4-3-2-1): Nardi; Candela, Mulè, Gonnelli, Favale; Ilari, Rigoni, Missiroli; Berti, Caturano; Bortolussi. All.: Viali.

Attenzione a…

È difficile scegliere il giocatore più pericoloso quando l’attacco della Reggiana è il migliore del campionato. Sicuramente Luca Zamparo, attaccante classe ’94, rappresenta il principale pericolo nonché la prima bocca da fuoco dell’attacco emiliano. Zamparo ha infatti realizzato finora 7 reti che gli valgono la palma di miglior marcatore del girone.


Elaborazione grafica tratta dal sito homecrowd.io

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.