Favale e Missiroli in panchina contro il Modena

Prepartita Cesena-Modena 2021
Condividi questo articolo

PROBABILI FORMAZIONI – Questa sera (ore 21) il Cesena ospita al Manuzzi il Modena. Ancora out Gonnelli, Favale e Missiroli in panchina

La sfida che andrà in scena questa sera tra Cesena e Modena al Manuzzi, con calcio d’inizio alle ore 21, rappresenta un interessantissimo test per la squadra allenata da Viali. I bianconeri, in vetta alla classifica, affronteranno per la prima volta in stagione una corazzata che però fino a ora sta faticando. Sono infatti cinque le lunghezze di distanza tra le due formazioni, con i canarini che hanno ottenuto una sola vittoria, tre pareggi e una sconfitta. La partita di questa sera sarà trasmessa in diretta su ElevenSports.

Qui Cesena

Continua l’emergenza in casa bianconera. Oltre agli infortunati Adamoli, Candela e Zecca, si è aggiunto all’elenco anche il giovane difensore Lepri, che dovrà rimanere fuori servizio per un mese. Non termina poi il calvario di Gonnelli: dopo l’infortunio che lo ha tenuto fuori per larga parte del girone di ritorno dello scorso anno, l’ex Livorno deve rimandare l’esordio a causa di un riacutizzarsi del fastidio al ginocchio. Questa sera Viali dovrebbe confermare il 4-3-2-1 delle ultime uscite. Tra i pali il leader di questa squadra, Nardi, che sta portando in dote punti fondamentali grazie alle sue parate. La linea difensiva dovrebbe vedere nuovamente Steffè come terzino destro, con Ciofi e Mulè centrali e Yabre a sinistra. In mezzo al campo Ardizzone, Rigoni e Ilari daranno supporto a Caturano e Pierini, che giocheranno alle spalle di Bortolussi. Vanno in panchina i nuovi arrivati Favale e Missiroli, con l’allenatore del Cesena che, in conferenza, ha dichiarato che potrebbe anche inserirli a partita in corso.

Ballottaggi: Steffé 70% – Pogliano 30%; Yabre 80% – Favale 20%; Rigoni 90% – Berti 10%.

CESENA FC (4-3-2-1): Nardi; Steffè, Ciofi, Mulè, Yabre; Ilari, Rigoni, Ardizzone; Caturano, Pierini; Bortolussi. All.: Viali.

Attenzione a…

Il Modena può contare su tantissimi giocatori di qualità. Basti pensare che Castiglia e Monachello sono addirittura fuori lista, quando in qualunque squadra di Serie C giocherebbero titolari. Allora puntiamo il mirino su Tremolada, trequartista di grande qualità chiamato a innescare le punte del Modena.


Elaborazione grafica tratta dal sito homecrowd.io

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *