Diversi dubbi per Viali in vista dell’Ancona-Matelica

Prepartita Cesena-Ancona-Matelica
Condividi questo articolo

PROBABILI FORMAZIONI – Diversi dubbi di formazione per Viali, che contro l’Ancona-Matelica (ore 14.30) dovrebbe riproporre Berti dal 1′

L’occasione è delle più ghiotte. Oggi pomeriggio (ore 14.30) al Manuzzi arriva l’Ancona-Matelica per la sfida valevole per l’ottava giornata di campionato. Al Manuzzi il Cesena non ha ancora vinto ma soprattutto avrà voglia di vendicare la beffarda eliminazione dai play-off della scorsa stagione patita proprio per mano dei marchigiani. Si preannuncia una sfida molto calda (a eccezione delle condizioni climatiche) soprattutto sugli spalti: da Ancona infatti giungeranno circa 1600 tifosi per sostenere la propria squadra che vince da cinque turni consecutivi, compresa la Coppa Italia. La gara sarà trasmessa in diretta su ElevenSports e anche su SkySport (canale 251).

Qui Cesena

Finalmente Viali può guardare ai convocati e tirare un sospiro di sollievo, in quanto diverse pedine stanno finalmente tornando a completa disposizione. È il caso di Gonnelli, Mulé e Missiroli, che in settimana si sono regolarmente allenati e potranno prendere parte alla sfida. Non sono ancora disponibili invece Adamoli, Candela e Zecca, oltre ai nazionali Benedettini e Cristian Shpendi. Difficile dunque prevedere le scelte del tecnico bianconero, che dovrà decidere se rischiare dal 1′ Gonnelli e Missiroli o se preferirà concedere loro uno spezzone di partita. Davanti a Nardi la coppia centrale dovrebbe essere composta da Ciofi e Mulè, con Favale a sinistra e Steffè a destra. È vero però che, qualora Viali decida di schierare nel mezzo uno tra Pogliano e Gonnelli, Ciofi potrebbe scalare sulla destra. A centrocampo Rigoni rientrerà dal 1′ e giocherà con Ardizzone (in vantaggio su Missiroli) e Berti, mentre in avanti Pierini e Caturano dovrebbero supportare Bortolussi.

Ballottaggi: Steffè 40% – Pogliano 35% – Gonnelli 25%; Ardizzone 75% – Missiroli 25%.

CESENA FC (4-3-2-1): Nardi; Steffè, Ciofi, Mulè, Favale; Berti, Rigoni, Ardizzone; Caturano, Pierini; Bortolussi. All.: Viali.

Attenzione a…

Marcello Sereni in questo momento è l’autentico uomo in più per l’Ancona-Matelica. L’ex giocatore del Ravenna, classe ’96, ha segnato 5 reti e fornito 3 assist in appena 7 gare disputate. Riuscirà la retroguardia bianconera ad arginare questo attaccante?


Elaborazione grafica tratta dal sito homecrowd.io

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *