Ahi Cesena: contro il Pontedera Ciofi verso il forfait

Cesena-Pontedera prepartita
Condividi questo articolo

PROBABILI FORMAZIONI – Questa sera (ore 21) il Cesena affronterà al Manuzzi il Pontedera. Viali perde Ciofi per infortunio

Il pareggio della scorsa settimana contro la Vis Pesaro (vedi Analisi di tutte le pagelle di Vis Pesaro-Cesena) ha lasciato un po’ di amaro in bocca ai tifosi bianconeri, che dopo la rete di Bortolussi pregustavano il quinto successo esterno consecutivo. Ma la prestazione del secondo tempo è stata negativa e i marchigiani hanno meritato di portare a casa un punto al termine della contesa. Il Cesena è dunque scivolato in terza posizione ma questa sera al Manuzzi contro il Pontedera (ore 21) avrà una ghiotta occasione per avvicinarsi alla vetta, considerando il big match tra Reggiana e Ancona-Matelica. La partita sarà trasmessa in diretta streaming sui canali di ElevenSports.

Qui Cesena

È lecito aspettarsi da parte di Viali alcune scelte in virtù di un turnover inevitabile, considerando che sabato pomeriggio il Cesena tornerà in campo per sfidare in trasferta il Teramo. Dalla conferenza stampa di ieri pomeriggio è emerso che con ogni probabilità i bianconeri dovranno fare a meno, per la prima volta in campionato, di Andrea Ciofi, vittima di un fastidio al tendine che lo dovrebbe tenere lontano dal rettangolo di gioco per la sfida di questa sera. Non saranno poi della partita gli infortunati Lepri, Adamoli, Candela e Zecca, oltre allo sfortunato Maddaloni. Davanti a Nardi è probabile dunque che la coppia di centrali possa essere composta da Gonnelli e Mulé, con Favale a sinistra e Munari a destra. In mezzo al campo c’è grande abbondanza. Una delle tre maglie dovrebbe spettare a Berti qualora dovesse vincere il ballottaggio con Tonin come terzo under. In quel caso agirebbero accanto a lui Rigoni e uno tra Ardizzone, Steffé e Missiroli. In avanti probabile turno di riposo per capitan Caturano, con Pierini e Ilari che giocheranno alle spalle di Bortolussi.

Ballottaggi: Gonnelli 70% – Pogliano 30%; Berti 60% – Tonin 40%; Ardizzone 50% – Steffé 25% – Missiroli 25%.

CESENA FC (4-3-2-1): Nardi; Munari, Gonnelli, Mulè, Favale; Berti, Rigoni, Ardizzone; Ilari, Pierini; Bortolussi. All.: Viali.

Attenzione a…

Il pericolo numero uno dell’attacco del Pontedera è Simone Magnaghi. L’attaccante classe ’93 ha già segnato 5 reti e fornito 2 assist e rappresenta la principale bocca da fuoco dell’attacco toscano.


Elaborazione grafica tratta dal sito homecrowd.io

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *