Contro il Mantova Viali pensa al riposo di Bortolussi

Prepartita Cesena-Mantova
Condividi questo articolo

PREPARTITA – Oggi pomeriggio (ore 17.30) il Cesena ospita il Mantova in una decisiva sfida play-off. Probabile panchina per Bortolussi

Il ritorno alla vittoria ottenuto contro il Gubbio nel recupero di mercoledì pomeriggio ha permesso al Cesena di tornare a respirare. I tre punti conquistati contro i lanciatissimi eugubini hanno fatto tornare prepotentemente in zona play-off la squadra di Viali, che al momento occupa l’ottava posizione a quota 48 punti ma con il derby contro il Ravenna da recuperare. I bianconeri continuano comunque a perdere pezzi: nel prepartita di mercoledì si è infortunato Collocolo, che probabilmente rimarrà fuori fino alla terza settimana di aprile. Oggi pomeriggio però arriva al Manuzzi il Mantova e si tratta di una sfida da non sbagliare, in quanto i lombardi sono al momento decimi in classifica con 46 punti e un passo falso dei bianconeri permetterebbe loro di scavalcarli in classifica. La partita sarà trasmessa in diretta a pagamento dai canali di ElevenSports (sito e YouTube) e in differita da TeleRomagna alle 22.30.

Qui Cesena

Il Cesena torna dunque in campo dopo appena tre giorni e con (quasi) le stesse assenze di mercoledì: Maddaloni, Ardizzone, Capanni, Zecca, Di Gennaro, Borello e Collocolo. Tornano invece tra i convocati i nazionali Benedettini e Nanni. Nella conferenza stampa di ieri, Viali ha citato Bortolussi come uno dei giocatori più stanchi di questa fase e non sorprenderebbe vederlo partire inizialmente dalla panchina. Con ogni probabilità l’allenatore del Cesena sceglierà il 4-3-3 classico, anche se il 3-4-3 intravisto contro il Gubbio ha ottenuto buoni risultati. In porta quindi ci sarà Nardi, con Gonnelli e Ricci centrali di difesa e Favale e Zappella sulle fasce. A centrocampo Steffé, Petermann e Capellini (nonché gli ultimi superstiti in mezzo al campo) mentre in attacco Russini e Caturano dovrebbero tornare dal 1′, con Sorrentino in leggero vantaggio rispetto a Bortolussi per agire sulla fascia destra.

Qualora invece Viali scegliesse il 3-4-3, insieme a Gonnelli e Ricci giocherebbe Ciofi nel terzetto difensivo, con Zappella e Favale sulle fasce a centrocampo (con ovvi compiti di copertura in fase difensiva) e con l’esclusione di Capellini in mezzo al campo. Questo ipotetico schieramento però potrebbe essere utilizzato da Viali a gara in corso, proprio come fatto contro il Gubbio.

Ballottaggi: Zappella 70% – Longo 30%; Sorrentino 50% – Bortolussi 40% – Munari 10%.

CESENA FC (4-3-3): Nardi; Zappella, Ricci, Gonnelli, Favale; Capellini, Petermann, Steffé; Sorrentino, Caturano, Russini. All.: Viali.


Elaborazione grafica tratta dal sito homecrowd.io

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *