Contro il Lecco spazio nuovamente a chi ha giocato meno

Prepartita Cesena-Lecco
Condividi questo articolo

PREPARTITA – Oggi pomeriggio (ore 15.30) il Cesena affronterà a Foligno il Lecco per accedere alla finale della Poule scudetto

La conferenza stampa di ieri pomeriggio ha certificato ancora una volta, qualora ce ne fosse bisogno, come il gruppo creato da Angelini nel corso di questa stagione sia stato fondamentale per raggiungere l’obiettivo promozione. L’allenatore bianconero ha a stento trattenuto le lacrime quando è partito l’applauso di tutti i suoi ragazzi, che hanno voluto fargli sentire il proprio affetto a pochi giorni dal saluto definitivo. Oggi pomeriggio infatti potrebbe essere l’ultima partita ufficiale sulla panchina del Cesena per mister Angelini che, se dovesse perdere contro il Lecco, saluterebbe in anticipo di due giorni la truppa che ha condotto alla Serie C. Qualora invece i suoi ragazzi gli dovessero regalare un successo, sarebbe tutto rimandato a domenica pomeriggio, giorno della finale della Poule scudetto. La partita di questo pomeriggio non sarà trasmessa in diretta in quanto i diritti della Poule scudetto appartengono al sito repubblica.it che però si è riservato di mandare in onda esclusivamente la finale di Perugia.

Qui Cesena

Nonostante si giochi la semifinale di questa mini competizione che sta comunque attirando l’interesse delle quattro squadre rimaste in corsa, Angelini dovrebbe continuare a dare fiducia a chi in questa stagione ha giocato meno. La squadra che scenderà in campo contro il Lecco infatti sarà la stessa vista al Manuzzi contro la Pergolettese, ad eccezione della staffetta MarfellaCiofi. In porta ci sarà Agliardi, mentre la linea difensiva sarà composta da Zamagni, Viscomi, Rutjens e Ciofi. A centrocampo la cerniera sarà composta da Tola e Campagna, mentre a supportare l’unica punta Capellini (capocannoniere della competizione con tre gol all’attivo) ci saranno Andreoli, Alessandro e Valeri.

Ballottaggi: 80% Campagna – 20% Munari.

CESENA (4-2-3-1): Agliardi; Zamagni, Viscomi, Rutjens, Ciofi; Tola, Campagna; Andreoli, Alessandro, Valeri; Capellini. All.: Angelini.

Under in campo: Valeri e Rutjens (1998), Ciofi e Andreoli (1999), Campagna (2000).

Attenzione a…

Contro la Pergolettese ha disputato una buona partita sebbene nel corso della stagione sia stato chiamato in causa davvero poche volte, anche a causa di un infortunio che ne ha limitato le presenze. Nicola Andreoli potrebbe questo pomeriggio mettere in difficoltà la retroguardia lombarda, agendo in una zona del campo a raccordo tra centrocampo e attacco. La scorsa settimana è arrivata la prima rete con la maglia del Cesena per Tola, chissà che anche Andreoli non ne segua l’esempio…


Elaborazione grafica tratta dal sito homecrowd.io

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *