Playoff SerieC #1 – Passano Pescara, Gubbio e Olbia

Nuovo Logo LegaPro SerieC
Condividi questo articolo

CAMPIONATO – Il primo turno ad eliminazione diretta dei “playoff gironi” di SerieC elimina le prime 9 squadre. Mercoledì il secondo turno

E’ iniziato il lungo percorso dei playoff di SerieC, che a metà giugno assegnerà la quarta promozione tra i cadetti. Nel frattempo, le tre squadre già promosse stanno dando vita alla Supercoppa di SerieC, il mini torneo che mette in palio il titolo di campione di SerieC. Nella prima giornata, il SudTirol è stato in grado di rimontare il Bari al San Nicola, conquistando i primi 3 punti grazie alla vittoria per 2-1 (riposava il Modena, che giocherà sabato prossimo contro il Bari).

Molto equilibrio, ma anche qualche risultato a sorpresa nel primo turno dei “playoff gironi”. Ben 5 delle 9 partite si sono infatti concluse in parità, consegnando il passaggio del turno alla squadra di casa, ovvero la meglio piazzata in classifica alla fine della regular season. Due vittorie casalinghe e due esterne nelle altre sfide, dunque con due formazioni (Pro Patria e Olbia) in grado di sovvertire pronostico e fattore campo.

GIRONE A

Come detto, passa il turno la Pro Patria, addirittura undicesima in campionato, che ha vinto 2-0 sul campo del Lecco, che invece aveva concluso al sesto posto. Finiscono entrambe 0-0 le altre sfide, con la Pro Vercelli (7^) che dunque elimina la Pergolettese (10^) e la Juventus under 23 (8^) che fa fuori il Piacenza (9°).

GIRONE B

Per superare il turno in virtù del miglior piazzamento (5° contro 10°), è costretto agli straordinari il Pescara, che passa subito in vantaggio contro la Carrarese grazie al gol di Cernigoi al 8′, ma poi subisce la rimonta ospite (Pasciuti al 21′ e D’Auria al 35′), trovando il gol del pareggio 2-2 al 79′ con la seconda rete di Cernigoi. Tardiva anche la rete della vittoria 1-0 del Gubbio sulla Lucchese (Arena al 90’+1), ma in questo caso anche lo 0-0 avrebbe qualificato gli umbri. Clamorosa infine la vittoria 2-0 dell’Olbia ad Ancona, conseguita con un gol per tempo (Ladinetti al 41′ e Travaglini al 83′).

GIRONE C

Il Foggia tiene fede al pronostico e supera 2-0 la Turris. Il botta e risposta in tre minuti consegna il prezioso 1-1 al Monopoli (5°) contro il Picerno (10°), mentre è ben più combattuta Virtus Francavilla-Monterosi Tuscia, che dopo un’altalena di emozioni si chiude sul 2-2, risultato buono per i padroni di casa che avevano chiuso il campionato al 6° posto (9° invece il Monterosi).

Preview “playoff gironi” – 2° turno

Queste le partite ad eliminazione diretta del secondo turno del “playoff gironi” di SerieC (mercoledì 4 maggio 2022), nel quale entrano in gioco le quarte classificate:

  • Girone A – Triestina-Pro Patria e Pro Vercelli-Juventus under 23
  • Girone B – Pescara-Gubbio e Entella-Olbia
  • Girone C – Avellino-Foggia e Monopoli-Virtus Francavilla

Le sei squadre così qualificate accederanno al primo turno del “playoff nazionale” assieme alle tre terze classificate nella stagione regolare ed alla migliore quarta classificata della regular season: Renate, Cesena, FeralpiSalò, Palermo. Gli accoppiamenti vengono definiti dal sorteggio tra le teste di serie (che hanno il diritto di giocare in casa il ritorno della doppia sfida), ovvero le tre squadre classificatesi terze nei gironi, la squadra vincitrice della Coppa Italia di Serie C (o la subentrata) e la meglio classificata in regular season tra le sei vincitrici del “playoff  gironi”. Le teste di serie passano il turno in caso di parità complessiva dopo 180 minuti.

Le date delle gare del “playoff nazionale”:

  • 1° Turno – Gara di andata domenica 8 maggio 2022 – Gara di ritorno giovedì 12 maggio 2022

Immagine tratta dal sito lega-pro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.