Tutti bocciati ! Le pagelle promuovono il solo Agliardi

Pineto-Cesena
Condividi questo articolo

ANALISI PAGELLE – Prestazione da dimenticare, quella del Cesena a Pineto: il portiere è l’unico bianconero ad ottenere la sufficienza

Inevitabilmente, tenuto conto della categoria che attualmente frequenta, sono sempre meno coloro che propongono le pagelle dei match del Cesena (abbiamo infatti perso per strada quasi tutte le testate nazionali, sia cartacee che online). Tuttavia, trattandosi pur sempre del format più amato dai lettori, vogliamo continuare a confrontare le nostre pagelle con quelle altrui, ovvero quelle dei colleghi che si cimentano nello stesso esercizio: il giudizio sulla prestazione di ogni singolo giocatore, sintetizzato nel classico voto, risulta confrontabile grazie all’analisi grafica che presentiamo. Essa offre anche lo spunto per una serie di interessanti considerazioni che seguono la tabella relativa a Pineto-Cesena di ieri.

Poiché i numeri non dicono tutto, ma molto spesso risultano utili per analizzare le situazioni, inevitabile partire nell’analisi delle pagelle di Pineto-Cesena con il 4,33 di voto medio assegnato a mister Beppe Angelini. Come ormai consuetudine, l’allenatore romagnolo è stato giudicato solamente dalle testate online, che gli hanno assegnato un 4 e due 4,5, evidenziando così tutte le perplessità del caso su formazione, gestione dei cambi ed atteggiamento della squadra.

Passando ai giocatori, la disastrosa sconfitta di ieri ha determinato ben 13 insufficienze medie su 15 giocatori entrati in campo, anche se è sospesa la valutazione di Gori (un 6 e quattro SV), con una media complessiva di 5,49, la più bassa di queste 13 giornate. L’unico bianconero sufficiente è stato Agliardi, che ha ottenuto unanimemente tutti 6, anche se Benassi e De Feudis con 5,80 non sono lontani. Molto negativa la partita di Ciofi, indicato come corresponsabile del gol subito: per il centrale difensivo un 4,90 di voto medio, il peggiore di giornata.

Per quanto riguarda il metro di giudizio delle varie testate, evidenziamo due casi di esasperata variabilità. Riguardano Noce, che ha ottenuto voti che vanno da 5 a 6,5, e Alessandro, giudicato con voti che vanno dal 4,5 al 6.

Infine, un’occhiata alla medie dei vari “pagellisti”, con Black White Skin nei panni del più magnanimo con 5,57 (+0,08 rispetto alla media complessiva) e l’ex-aequo tra Il Corriere di Romagna e Tuttocesena che hanno assegnato voti per 5,39 (-0,10). Chiudiamo con Cesena Mio (vedi Pineto 1-0 Cesena, le pagelle di Cesena Mio), che si attesta a 5,46 (-0,03).


Foto di Gianni Alcini tratta dalla pagina FB ASDPinetoCalcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *