Tutte le pagelle celebrano lo strepitoso debutto di Rutjens

Analisi pagelle Cesena-Giulianova
Condividi questo articolo

ANALISI PAGELLE – Il difensore centrale spagnolo, autore del primo gol, è unanimemente identificato come il migliore in campo di Cesena-Giulianova

Inevitabilmente, tenuto conto della categoria che attualmente frequenta, sono sempre meno coloro che propongono le pagelle dei match del Cesena (abbiamo infatti perso per strada quasi tutte le testate nazionali, sia cartacee che online). Tuttavia, trattandosi pur sempre del format più amato dai lettori, vogliamo continuare a confrontare le nostre pagelle con quelle altrui, ovvero quelle dei colleghi che si cimentano nello stesso esercizio: il giudizio sulla prestazione di ogni singolo giocatore, sintetizzato nel classico voto, risulta confrontabile grazie all’analisi grafica che presentiamo. Essa offre anche lo spunto per una serie di interessanti considerazioni che seguono la tabella relativa a Cesena-Giulianova di ieri.

Il Cesena chiude alla grande il 2018 superando nettamente 2-0 il Giulianova nell’ultima partita del girone di andata. La prima metà di campionato si chiude quindi con i romagnoli al comando della classifica con 44 punti ed il Matelica che oggi potrebbe ridurre da 5 a 2 punti il distacco, ma comunque restare secondo. La sfida contro gli abruzzesi, ben giocata di bianconeri, si è decisa nella ripresa, con le reti di Rutjens e Biodini, ma il bottino sarebbe potuto essere anche più abbondante, viste le tante occasioni create.

Una buona prova collettiva che trova pieno riscontro anche nelle pagelle del dopopartita: 6,39 la media voto complessiva, con ben 12 giocatori su 13 giudicati pienamente sufficienti ed il solo Ricciardo che non raggiunge la media del 6 (media 5,90), ma è comunque sufficiente per 5 testate su 6. Il migliore è stato unanimemente Rutjens (media 7,10), peraltro al debutto con la maglia del Cesena ed autore del gol, di fatto, decisivo. Molto bene anche i senatori De Feudis (6,70 la sua media) e Biondini (6,80), ma anche Noce e Alessandro (6,60 per entrambi).

In termini di accentuata variabilità di giudizio tra testate, da segnalare il caso di De Feudis, giudicato con voti che vanno da 6 al 7,5, una differenza quindi superiore al classico punto.

Chiude l’anno alla grande anche mister Angelini, che dopo la vittoria di ieri ha incassato tre pagelle equivalenti da 6,5.

Infine, un’occhiata al metro di giudizio delle varie pagelle, con il web che mediamente assegna voti più alti rispetto alla stampa. In particolare, Blackwhiteskin con 6,50 (+0,11 rispetto alla media complessiva) è stata la testata più generosa, mentre Il Corriere di Romagna con 6,31 (-0,08) è stato un po’ più stretto. Anche Cesena Mio (vedi Cesena 2-0 Giulianova, le pagelle di Cesena Mio) con 6,33 (-0,06) si pone nella parte bassa della forchetta.

One Comment on “Tutte le pagelle celebrano lo strepitoso debutto di Rutjens”

  1. Agliardi solo 6-6,5? Almeno da 7 per me… decisivo in almeno 2 episodi importanti e sicurezza per tutta la gara!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *