Alla scoperta del Montegiorgio e del suo presidente, fondatore di Brosway

Montegiorgio
Invia l'articolo agli amici

NONTISCORDARDIME’ – Il Cesena domani pomeriggio (ore 14.30) sfiderà in trasferta il Montegiorgio, formazione promossa lo scorso maggio per la prima volta in serie D

E’ stata una settimana complicata per il Cesena, quella che porta alla sfida in trasferta contro il Montegiorgio. Il pari casalingo ottenuto contro il Campobasso, le ultime prestazioni leggermente più sottotono e il Matelica che scappa, hanno riacceso qualche malcontento nella piazza. Il campionato però è tutt’altro che alle battute finali e c’è ancora ampio margine per ripianare il terreno perso. La prima occasione è la trasferta in terra marchigiana. Probabilmente per tanti Montegiorgio è un nome sconosciuto. La cittadina dell’entroterra fermama sinora ha legato le sue fortune al settore calzaturiero e all’ippodromo locale.

Il calcio ha vissuto sempre in secondo piano e, prima dell’inedita promozione in D del maggio scorso, aveva raggiunto i suoi picchi con una permanenza ultradecennale in Eccellenza. Dietro a questo salto ci sono però spalle larghe, larghissime. Il patron del Montegiorgio è Lanfranco Beleggia, titolare della celeberrima azienda di gioielli Brosway. Il primo salto in D è arrivato con un campionato di Eccellenza Marche partito in pompa magna. I rossoblu, un anno fa circa, vinsero quasi tutte le prime giornate, accumulando un vantaggio considerevole sulle inseguitrici. All’improvviso un vistoso calo riaprì clamorosamente i giochi partendo da gennaio 2018, con il Porto d’Ascoli che ha tallonato da vicinissimo i marchigiani sino alle ultime giornate. Il campionato scorso si è protratto in lungo botta e risposta tra le due compagini, una sorta di guerra di nervi.

Il mister autore della promozione e tuttora alla guida del Montegiorgio è una vecchia conoscenza del calcio italiano, Massimo Paci. Ex difensore di discreta stazza, ha totalizzato 185 presenze in A da calciatore, con le maglie di Lecce, Ascoli, Parma, Novara e Siena. Quest’anno ha avuto modo di vedere il Cesena in almeno un’occasione: lo abbiamo infatti pizzicato sugli spalti del Villa San Filippo per Sangiustese-Cesena. Ora ce lo ritroveremo di fronte, per l’ennesima sfida verità…


Immagine tratta dal sito tuttocampo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *