Fulignati si trasforma in bomber: doppietta nel 6-1 contro il Forlimpopoli

Forlimpopoli-Cesena 1-6 Fulignati
Invia l'articolo agli amici

CHE BELLO É – Il Cesena saluta la stagione 2017/18 vincendo per 6-1 contro il Forlimpopoli: sugli scudi Fulignati, schierato come ala sinistra e autore di una doppietta

L’amichevole andata in scena questo pomeriggio allo stadio Filippi tra Cesena e Forlimpopoli ha abbassato la saracinesca sulla stagione 2017/18 della band di Castori. I bianconeri sono scesi in campo di fronte ad almeno 400 tifosi, che hanno riempito la tribuna dello stadio Filippi, e nel post-partita si sono fermati per diverso tempo con i tifosi del Cavalluccio a firmare autografi e scattare fotografie. Quella di questo pomeriggio é stata dunque l’ultima partita che il Cesena ha affrontato prima del rompete le righe: é probabile che diversi elementi della rosa saluteranno la squadra ma l’intento é quello di mantenere l’ossatura che ha portato alla salvezza la squadra.

Nel primo tempo Castori ha schierato una squadra molto simile a quella vista in campionato, con Agliardi in porta, Donkor, Scognamiglio, Esposito e Perticone in difesa, Fedele, Ndiaye e Vita a centrocampo con Kupisz, Moncini e Dalmonte in attacco. Al 4′ sono stati i bianconeri a passare in vantaggio con Moncini, abile a sfruttare un cross di Kupisz dalla destra. Al 16′ é stato Dalmonte a far impazzire il pubblico del Filippi: dopo aver saltato il portiere, il gioiellino ravvenate ha segnato dalla linea di fondo con un bellissimo sinistro a giro. Nonostante il dominio bianconero, al 21′ Valbonesi ha trovato il gol del 2-1 complice un errato disimpegno di Agliardi.

Nella ripresa la squadra é scesa in campo in maniera piuttosto inusuale: oltre agli ingressi di Melgrati, Fazzi, Suagher, Schiavone e Di Noia, Castori ha schierato il portiere Fulignati come ala sinistra e il tattico Marolda come prima punta. Nel giro di 4′, tra il 16′ e il 20′ lo stesso Fulignati ha realizzato una doppietta, servito prima da Ndiaye e poi da Marolda. Le ultime due reti sono state invece messe a segno da Marolda.

CHE BELLO È

Al termine di una stagione inizialmente complicata, a suon di prestazioni positive Fulignati si é conquistato il posto da titolare regalando diversi punti al Cesena. Oggi pomeriggio ha giocato il secondo tempo nell’inedito ruolo di ala sinistra trovando addirittura due gol. La speranza é quella che il classe ’94 si confermi la prossima stagione sui livelli del finale di campionato.

About Nicholas Brasini

Nicholas Brasini, tifoso sfegatato dei bianconeri, studia Ingegneria e Scienze Informatiche a Cesena e nel tempo libero collabora con il “Corriere Romagna”, seguendo gli allenamenti a Villa Silvia del Cavalluccio. Folgorato da quella maglia a partire dal 2007, anno della retrocessione in Serie C, avrebbe potuto dedicarsi ad altro, ma ha continuato a credere in questi colori ed oggi si gode il suo Cesena dagli spalti della Curva Mare.

View all posts by Nicholas Brasini →

5 Comments on “Fulignati si trasforma in bomber: doppietta nel 6-1 contro il Forlimpopoli”

  1. ah ah ah pur di non far giocare Eguelfi Chirico Cacia ecc, ha fatto giocare Merolda …troppo forte

Comments are closed.