Finalmente, dopo ben 12 anni, è di nuovo Rimini-Cesena!

Rimini-Cesena
Condividi questo articolo

NONTISCORDARDIME’ – Domani, in occasione del 1° turno di Coppa Italia di Serie C, si tornerà a giocare l’attesissimo derby Rimini-Cesena. I precedenti

Domani pomeriggio (calcio d’inizio ore 18.30) partirà ufficialmente la stagione 2019/20 del Cesena guidato da Francesco Modesto. Il primo impegno ufficiale sarà una sfida tutt’altro che anonima: i bianconeri sfideranno infatti in trasferta i grandi rivali rivieraschi in un rinnovato Rimini-Cesena (vedi Undici anni dopo, Cesena e Rimini di nuovo avversari!). Per ora si tratta “solamente” di Coppa Italia di Serie C, mentre per il faccia a faccia in campionato bisognerà attendere il 20 ottobre, salvo anticipi o posticipi che verranno stabiliti a tempo debito dalla Lega. Diciamolo chiaramente: seppur per molti il vero derby è con il Bologna, la sfida contro i riminesi ci è mancata in questi anni, specie ripensando a quando questo confronto si disputava in Serie B.

Proprio tra i cadetti venne disputata l’ultima sfida ufficiale al Romeo Neri: parliamo ormai di 12 anni fa e la sfida andò in scena nel corso della sciagurata stagione 2007/08, anno in cui il Cesena retrocedette in Serie C. In quel caso fu un’uscita tutt’altro che felice per i bianconeri, allora allenati da Fabrizio Castori, che incassarono un secco 4-1. Come detto, a fine stagione, il Cavalluccio fu costretto a scendere di categoria, mentre i rivieraschi lambirono la zona playoff, giungendo settimi, alle spalle del Pisa. Allora, le strade tra le due compagini si separarono, ma mentre per il Cesena quel passaggio a vuoto fu il trampolino di lancio verso il doppio salto dalla Serie C alla Serie A,  per il Rimini, dopo un ultimo anno di B, cominciò la parabola discendente.

L’annata seguente vide infatti la fine di un’epoca: i biancorossi, orfani del tecnico Leonardo Acori, retrocedettero in terza serie, quindi l’avvenuta scomparsa dello storico presidente Vincenzo Bellavista (maggio 2007) e la mancata repentina risalita in B portarono il gruppo Cocif a lasciare il Rimini nella seconda parte della stagione 2009/10. La mancanza di acquirenti costrinse i biancorossi alla liquidazione ed alla conseguente ripartenza dalla Seconda Divisione. Sarà questo un cammino difficile per la nuova società, che appena sei anni dopo si chiuderà con un nuovo fallimento e la ripartenza dall’Eccellenza. In questo lasso di tempo ci fu spazio anche per il ritorno di Acori, ma non più per gli anni belli della Serie B. Ora, dopo che l’onta del crac finanziario non ha risparmiato nemmeno il Cesena, le strade delle due compagini romagnole tornano a incrociarsi, con la speranza che i bianconeri possano scrivere altre pagine importanti nel libro dei ricordi di una partita così tanto sentita, magari a cominciare proprio da domenica pomeriggio…

I precedenti

Precedenti a Rimini: 28
Ultimo precedente: 2007/08 – Rimini-Cesena 4-1 [Biasi (aut.), Moscardelli, Jeda (2), Ricchiuti].
Ultima vittoria Cesena: 1967/68 – Rimini-Cesena 1-2
Ultima vittoria Rimini: 2007/08 – Rimini-Cesena 4-1
Ultimo pareggio: 2005/06 – Rimini-Cesena 1-1 [Cascione, Salvetti]


Immagine tratta dal sito altarimini.it

One Comment on “Finalmente, dopo ben 12 anni, è di nuovo Rimini-Cesena!”

  1. mi è preso un colpo quando l ho visto, però bellino il logo, almeno ispira simpatia. Mi sa che dovremo ingoiare anche questa..inizio a prepararmi psicologicamente..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *