Bomber Ferri Marini: “Con il Cesena sarà una partita interessante”

Daniele Ferri Marini Cesena-Mantova
Condividi questo articolo

INTERVISTA – Questa sera si sfideranno in una prestigiosa amichevole Cesena e Mantova. Ci presenta la sfida bomber Ferri Marini, prolifico attaccante dei lombardi

Questa sera allo Stadio A. Moretti di Cesenatico andrà in scena un’altra amichevole dopo quella disputata dal Cesena giovedì sera contro la Sampierana (leggi Un Cesena infarcito di under rimonta e batte la Sampierana 1-3). Per questa occasione i bianconeri sfideranno il Mantova 1911, compagine lombarda che quest’anno punterà alla vittoria del proprio girone per tornare nel calcio professionistico. In virtù di questa affascinante sfida abbiamo fatto una chiacchierata con Daniele Ferri Marini, attaccante classe ’90 che da quest’anno veste la maglia del Mantova, dopo aver messo a segno la scorsa stagione 21 reti con quella del Forlì.

Ciao Daniele. Per te si tratta di un ritorno in terra di Romagna. Avresti mai pensato di tornare e soprattutto di trovarti a giocare  proprio contro il Cesena, squadra a cui molti giovani giocatori delle serie inferiori ambivano?
Eh già, ritorno sempre volentieri da queste parti. Forlì è stata casa mia per un anno e dopo un avvio di stagione poco fortunato per via di un serio infortunio mi sono ripreso e il campionato mi ha portato poi molte soddisfazioni. Ritrovarmi a giocare col Cesena? E chi se lo aspettava! Quello che è successo ai bianconeri ha colpito tutti, nessuno avrebbe potuto immaginare un epilogo del genere. Davvero è un grande dispiacere quando squadre che per decenni hanno militato nelle massime serie, portandosi al seguito un pubblico di tifosi come quelli cesenati, si ritrovano a dover ricostruire tutto da capo“.

Come sta andando la vostra preparazione?
La preparazione sta andando bene, abbiamo iniziato a metà luglio e non vediamo l’ora che inizi il campionato. Sono arrivato qui a Mantova con entusiasmo, abbiamo costruito  una bella squadra con un solo obbiettivo: quello di provare a vincere“.

Cosa pensi della squadra che incontrerai stasera?
Personalmente non ho seguito nei dettagli il mercato del Cesena, ho visto però mettere in piedi in poco tempo una buona rosa fatta di giovani ma anche di veterani che hanno ancora molto da dare. Anche il Mantova come detto prima, ha allestito una bella squadra, siamo davvero un bel gruppo, la società ha fatto un grande sforzo per aumentare la qualità della rosa. Ora sta solo a noi mettercela tutta in campo e provare a vincere puntando in alto“.

Non sono ancora usciti i gironi di questa nuova Serie D: dove speri di capitare?
Spererei  nel girone C, quello delle venete, però potremmo capitare anche nel girone B dove ci sono tante squadre forti. Insomma ancora è un’incognita ma comunque sia ce la dovremo giocare sul campo, e chissà che non capiti proprio col Cesena! Comunque alla fine dei giochi mi auguro che tutte due le piazze, sia Cesena che Mantova, ritornino  nelle categorie che meritano e che a fine campionato si possa esultare e festeggiare insieme“.


Immagine tratta dal sito forlitoday.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *