Cesena contro Teramo e Lazio, che weekend!

Villa Silvia - Verso Cesena-Monopoli
Condividi questo articolo

QUI VILLA SILVIA – Domenica contro il Teramo per vincere. Attenzione ai “ragazzacci” della Primavera, che sabato sfidano la capolista Lazio

Terminato finalmente il mese di febbraio, che ha sì permesso al Cesena di rimanere al terzo posto solitario ma che non ha consentito quell’ulteriore step in termini di qualità e di risultati che ci si sarebbe aspettati dalla band di Viali, è tempo di voltare pagina e pensare al mese di marzo, che comincerà con la sfida casalinga (ore 17.30) contro il Teramo. I bianconeri possono vantare tre punti di vantaggio sulla Virtus Entella, quarta in classifica, ma l’andamento attuale non mi ispira fiducia e temo che, alla fine della stagione regolare, il Cesena non avrà davanti a sé Modena e Reggiana, ma anche un altro paio di formazioni.

I bianconeri hanno il compito di tornare alla vittoria dinnanzi a un avversario modesto come il Teramo, che nelle ultime cinque gare ha lo stesso ruolino dei romagnoli: due vittorie, due pareggi e una sconfitta. Difficilmente Viali recupererà alcuni degli elementi infortunati, se non per la panchina, considerando che questa settimana i vari Gonnelli, Rigoni, Zecca e Tonin hanno continuato con un lavoro differenziato rispetto al resto della squadra. È facile dunque ipotizzare che i giocatori, bene o male, saranno gli stessi visti in campo nelle ultime gare, a eccezione di Missiroli che tornerà tra almeno venti giorni in virtù dell’infortunio di Pontedera.

Oltre alla prima squadra, questo weekend vedrà scendere in campo anche il Cesena Primavera, che affronterà uno scontro fondamentale ai fini del raggiungimento della vittoria del campionato Primavera 2. La squadra di Ceccarelli giocherà infatti sabato mattina (ore 11 con diretta su TeleRomagna) a Villa Silvia contro la Lazio, che in classifica ha un punto e una gara disputata in più rispetto al Cesena. In caso di vittoria, i romagnoli allungherebbero a +2 rispetto ai laziali in attesa di recuperare la giornata di riposo che la Lazio non ha ancora osservato, e a quel punto riuscirebbe a dare una bella spallata alle inseguitrici per conquistare la promozione in Primavera 1.


Immagine tratta dal sito cesenatoday.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *