Il Cesena si prepara per il secondo turno dei playoff

Villa Silvia - Verso Cesena-Xa
Condividi questo articolo

QUI VILLA SILVIA – Comincia oggi l’avvicinamento del Cesena al secondo turno playoff di mercoledì pomeriggio. Russini in grande forma

Il Cesena, dopo aver sconfitto il Mantova al Dino Manuzzi nel primo turno dei playoff (vedi Analisi di tutte le pagelle di Cesena-Mantova), non conosce ancora l’avversario del secondo turno, che andrà in scena mercoledì prossimo. I bianconeri dovranno infatti aspettare la sfida di domenica pomeriggio tra Triestina e Virtus Verona per capire chi affronteranno: gli alabardati in trasferta in caso di mancato successo dei veneti o il Matelica in casa qualora la band di Fresco dovesse espugnare Trieste. Nel frattempo, oggi ricomincia la “settimana tipo” agli ordini di mister Viali, che ieri pomeriggio ha concesso un turno di riposo in vista del forcing finale.

La settimana bonus dovuta ai casi di Covid nella Virtus Verona che hanno fatto slittare l’inizio del secondo turno ha permesso al Cesena di ricaricare le pile in vista di questo fondamentale impegno. Rimangono ancora fuori causa gli infortunati Maddaloni, Borello e Capanni, mentre Longo ha svolto la visita per ottenere l’idoneità sportiva che potrebbe arrivare all’inizio della prossima settimana. In virtù di ciò, con ogni probabilità il terzino sarà costretto a saltare anche l’impegno di mercoledì pomeriggio, nella speranza che la stagione non finisca e che si possa approdare alla fase nazionale dei playoff.

Indipendentemente da chi sia l’avversario da affrontare mercoledì pomeriggio, il Cesena sta preparando come al solito una partita offensiva e non di contenimento. La formazione che scenderà in campo mercoledì potrebbe andare incontro ad alcune modifiche. Per esempio, in difesa è lecito aspettarsi lo slittamento di Ciofi sull’out di destra con Ricci e Gonnelli a comporre la coppia centrale; a centrocampo Ardizzone si candida per una maglia da titolare, così come il ristabilito Russini in attacco potrebbe sostituire Zecca.

L’entusiasmo a Villa Silvia è molto elevato e la speranza è che questo gruppo possa continuare a stupire ancora per alcune settimane.


Immagine tratta dal sito cesenatoday.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *