Il Cesena gioca la partita che ci si aspettava (Eresie ep. 31)

Cesena-Teramo
Condividi questo articolo

ERESIE BIANCONERE – Con maturità, il Cesena regola il Teramo con una rete per tempo e mantiene per l’ennesima volta la sua porta inviolata

Contro il Teramo, il Cesena di mister Viali gioca esattamente la partita che ci aspetta quando la terza in classifica affronta una squadra che lotta per la salvezza.

La gara inizia subito nel migliore dei modi, con la splendida giocata di Caturano che manda in porta Pierini, il quale ancora una volta dimostra clamorosa freddezza sotto porta e gela il portiere avversario in uscita con un pregevole lob. Caturano continua la sua ottima gara intercettando un rinvio dell’estremo difensore abruzzese, che poi però respinge il susseguente tiro ravvicinato dell’attaccante bianconero. Il duello si rinnova qualche minuto dopo, quando il bomber lanciato a rete si fa di nuovo intercettare il tiro dopo un delizioso controllo in corsa. Ad intervallare la sfida fra i due giocatori ci pensa Candela con un colpo di testa da posizione favorevolissima, che però finisce di un soffio a lato. Per quanto riguarda il Teramo, c’è da segnalare nel primo tempo soltanto un tiro dal limite che ha costretto Nardi ad un non facile intervento.

La ripresa si apre con Pierini che illumina per Favale, il quale mette al centro un cross perfetto per Caturano, che all’ennesimo tentativo riesce quindi a trovare la via della rete e a coronare cosi la sua buona prestazione personale. Il capitano bianconero va poi a festeggiare con la panchina che gli fornisce una maglia celebrativa per le sue cento reti da professionista. Una volta sul doppio vantaggio, la squadra romagnola si abbassa leggermente e concede l’iniziativa al Teramo, iniziativa che però non porta frutti, se non un tiro deviato da Gonnelli che Nardi riesce ad intercettare, nonostante sia stato preso in controtempo.

Complessivamente, possiamo dire che il Cesena ha vinto da grande squadra, giocando un’ora ad alto livello per poi gestire le forze  (vedi Cesena 2-0 Teramo, le pagelle di Cesena Mio) . Ora la compagine bianconera è attesa dalla sfida Pistoia, sfida a mio avviso fondamentale perché deciderà il morale con cui la squadra affronterà un rush finale ricco di scontri diretti, a partire da quello importantissimo della successiva trasferta infrasettimanale di Pescara.


Immagine tratta dal sito calciocesena.com

One Comment on “Il Cesena gioca la partita che ci si aspettava (Eresie ep. 31)”

  1. Speriamo non sia così fondamentale perché la Pistoiese di Alessandrini in questo momento e un brutto cliente davvero ..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.