Cesena insufficiente, ma non troppo, nelle pagelle

Analisi pagelle Cesena-Vicenza
Condividi questo articolo

ANALISI PAGELLE – La sconfitta casalinga con il Vicenza restituisce un Cesena insufficiente: molto male Franco, Butic e Marson, benino solo i due terzini

Abbiamo iniziato in Serie B e proseguito in Serie D, non senza le difficoltà tipiche di un campionato dilettantistico, con poche informazioni e non sempre facilmente reperibili. Ora che il Cesena è tornato tra i professionisti, noi, per il terzo anno consecutivo, proponiamo “Analisi Pagelle”, la rubrica post partita attraverso la quale presentiamo settimanalmente ai nostri lettori la raccolta ben ordinata delle pagelle assegnate dai media ai giocatori bianconeri. Questa raccolta ci consente di confrontare le nostre pagelle con quelle altrui, ovvero quelle dei colleghi che si cimentano nello stesso esercizio: il giudizio sulla prestazione di ogni singolo giocatore, sintetizzato nel classico voto, risulta infatti confrontabile grazie all’analisi grafica che presentiamo. Essa offre anche lo spunto per una serie di interessanti considerazioni che seguono la tabella relativa a Cesena-Vicenza di ieri pomeriggio.

Iniziamo con l’andamento generale, negativo ma non troppo, visto che i 14 giocatori valutati hanno raccolto voti per una media complessiva di 5,52. Di questi però, solo 3 sono risultati pienamente sufficienti, mentre le bocciature sono state 11, di cui 3 piuttosto gravi (media inferiore al 5). Se poi non considerassimo il marginale apporto di Caturano (media 6,00), che ha giocato appena un quarto d’ora prima di essere sostituito per infortunio, i soli sufficienti sarebbero i due terzini, Valeri con una media di 6,50 (un 7, tre 6,5 ed un 6) e Zampano con 6,40 (quattro 6,5 ed un 6). Tra le note negative, ecco il 4,80 di Franco (due 4,5 e tre 5), che pur di poco ha fatto peggio di Marson e Butic, entrambi a 4,90. Due casi meritano poi un approfondimento, visto che il rispettivo giudizio è molto variabile nelle varie pagelle: Marson che varia da 4 a 5,5 e Borello che ha raccolto voti che vanno dal 5 al 6,5.

Prima bocciatura per mister William Viali, che non è stato certo stroncato dalle testate, ma che per due su tre non raggiunge la sufficienza, visto che si attesta a 5,67 con un 6 e due 5,5.

Infine, la solita occhiata alle varie testate che si sono occupate della partita. I più soddisfatti sono stati quelli de Il Corriere Romagna con una media voto di 5,75 (+0,23 rispetto alla media complessiva), mentre TuttoCesena occupa l’opposto estremo con la media di 5,35 (-0,17). Cesena Mio (vedi Cesena 1-3 Vicenza, le pagelle di Cesena Mio) ha assegnato voti per 5,42 di media (-0,10), posizionandosi nella parte bassa della forchetta.


Immagine tratta dalla diretta www.elevensports.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *