Il Cesena annuncia ufficialmente Andrea Camplone

Condividi questo articolo

CAMPIONATO – Ufficiale l’ingaggio di Camplone in sostituzione di Drago: è solo il secondo avvicendamento in serie B, mentre l’anno scorso furono tantissimi

Dopo la concitata giornata di ieri, nella quale è stato comunicato a Massimo Drago l’esonero dall’incarico di allenatore della prima squadra al quale sono poi seguiti i saluti al popolo bianconero, sono arrivate nella mattinata di oggi le attese conferme in merito al successore del tecnico calabrese sulla panchina del Cesena: sarà infatti Andrea Camplone a subentrare in corsa e nel tardo pomeriggio di oggi (ore 18:00) si terrà la presentazione ufficiale alla stampa. Prima però (ore 15:00), il 50enne allenatore pescarese (ex Perugia e Bari nelle ultime stagioni) parlerà alla squadra e dirigerà il suo primo allenamento in vista della delicatissima sfida di Brescia di venerdì sera.

Mentre a Cesena succedeva tutto ciò, il campionato di serie B proseguiva con la disputa della 12^ giornata che ha offerto spunti interessanti, come ad esempio la vittoria della Ternana (4-3 al Novara) che spezza una serie negativa durata ben 9 giornate. A questo punto è proprio del Cesena la serie negativa più lunga ancora aperta con 10 partite consecutive senza vittoria, mentre il Pisa secondo in questa poco ambita graduatoria non ottiene la posta piena da 6, ma resta in posizione tranquilla con i 15 punti finora raccolti. Sempre nella parte bassa della classifica, si registra la seconda sconfitta consecutiva del Vicenza che ripiomba in crisi (1 punto nelle ultime 3 partite), al pari del Latina che perde nuovamente (2 punti in 4 partite).

Oltre alla poco invidiabile posizione in classifica (penultimo posto con 10 punti), Cesena (Camplone-Drago) e Vicenza (Bisoli-Lerda) hanno in comune il fatto di essere, per ora, le sole squadre di serie b ad aver cambiato allenatore. Lo scorso anno, invece, i cambi furono tantissimi, ma pochi portarono i frutti sperati… Clamoroso al proposito l’esempio del Livorno, poi retrocesso, che vide alternarsi in panchina 4 tecnici diversi in 5 successive gestioni: Panucci (2 volte), Mutti, Colomba e Gelain. Riuscì invece a salvarsi il Latina che a sua volta si affidò a ben 4 allenatori: Iuliano, Somma, Chippini e Gautieri. Ne ebbero 3 l’Ascoli (Petrone, Mangia e Beggi), il Como (Sabatini, Festa e Cuoghi) e la Ternana (Toscano, Avincola e Breda), mentre furono solamente 9 su 22, tra le quali il Cesena, le squadre ad iniziare e finire la stagione con un solo tecnico in panchina.

Vedremo quale sarà il risultato del cambio di guida bianconera, ma l’auspicio è che avendo intrapreso questa strada con una certa tempestività (mancano ancora 30 giornate alla fine del campionato) il Cesena sappia invertire il trend negativo e recuperare rapidamente posizioni in classifica.

classifica-12


Immagine tratta dal sito www.radiogol24.it

11 Comments on “Il Cesena annuncia ufficialmente Andrea Camplone”

  1. Questo non è del tutto vero, c’è molta variabilità di giudizio. Noi abbiamo consultato tre testate diverse ottenendo, appunto, pareri diversi. Probabilmente però la cosa migliore è farci una nostra idea, originale non pregiudiziale. Speriamo bene…

  2. Ha preso il Perugia nei bassi fondi della C
    Lo ha portato in B
    E al primo anno di B lo ha portato ai playoff
    Anno scorso ha preso il Bari nei bassi fondi e lo ha portato ai PlayOff
    E tutti i Baresi lo rimpiangono
    Per me è quello giusto in questo momento..
    Facciamolo lavorare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.