Cesena 2008 semifinalista alla Viesse Cup di Roma

Cesena 2008 - Viesse Cup
Invia l'articolo agli amici

GIOVANILI – Con 5 vittorie consecutive, il Cesena ha centrato le semifinali del prestigioso torneo, finendo poi quarto dietro a Bologna, Torino e Chievo

Una bella cornice di pubblico ha accompagnato lo svolgimento della Viesse Cup 2019, torneo organizzato dall’ASD Giardinetti, società della periferia romana affiliata alla Lazio che opera con ottimi risultati in ambito giovanile. Tutti nati nel 2008 i giocatori partecipanti, senza distinzioni tra società professionistiche (6) e dilettantistiche (14, compreso il Cesena).

Cinque vittorie consecutive

Malgrado lo status di “dilettante”, il Cesena è stato inserito come testa di serie del Girone F, a discapito della Cavese ed al pari delle altre “grandi” Roma, Torino, Bologna, Frosinone e Chievo Verona. L’avvio dei nostri ragazzi è stato travolgente (5 partite, 5 vittorie; 26 gol fatti, 3 subiti) e, a punteggio pieno, è stato così superato il girone eliminatorio. E’ poi stata la volta di ottavi e quarti di finale, anch’essi superati di slancio (7 gol fatti; 1 subìto) con la conseguente qualificazione alla semifinale contro il Torino (Chievo Verona – Bologna l’altra), mentre Roma e Frosinone non hanno raggiunto l’epilogo del torneo.

Questi i risultati dei nostri ragazzi:
Gir. F – Cesena 9-0 Savio Calcio Roma;
Gir. F – Cesena 5-0 Happy Torre Annunziata;
Gir. F – Cesena 5-2 San Giacomo Nettuno;
1/8 fin. – Cesena 5-1 Giardinetti Roma;
1/4 fin. – Cesena 2-0 Azzurri Torre Annunziata;

Semifinale e finale

Il Cesena ha dominato il primo tempo contro il Torino, passando subito in vantaggio, per poi controllare piuttosto agevolmente il resto del tempo e fallire clamorosamente il gol del possibile 2-0. Nella ripresa però le cose si sono complicate, il Torino è pervenuto al meritato pareggio e, quando tutto sembrava ormai indirizzato verso i calci di rigore, a soli 30″ dal termine, un rilancio della difesa volto a liberare la metà campo si è infilato all’incrocio dei pali della porta bianconera. Purtroppo non c’è più stato tempo per recuperare e la partita si è conclusa sul 2-1 per i granata.

1/2 fin. – Cesena 1-2 Torino;
1/2 fin. – Bologna 2-2 Chievo Verona (ai rigori 3-1 per il Bologna).

Nella finale per il terzo posto, il Cesena ha evidentemente pagato la delusione per l’epilogo del match precedente e, anche se è passato in vantaggio contro il Chievo Verona per 1-0, si è fatto  rimontare fino al 3-1. La reazione c’è stata ed ha portato al gol del 3-2 con 4′ ancora da giocare, ma uno sfortunato autogol ha di fatto chiuso il match sul 4-2 per i clivensi.

Finale 3° posto – Cesena 2-4 Chievo Verona;
Finale 1° posto – Bologna 3-2 Torino.

Resta un po’ di delusione, ma è comunque stato un torneo strepitoso e, a detta di molti, il Cesena ha mostrato il calcio migliore, anche se gli episodi non sono stati favorevoli nei momenti decisivi. Un quarto posto che quindi non rende pienamente merito ai ragazzi di Locatelli, che hanno messo sotto tutte le avversarie, senza però riuscire a concretizzare. Tuttavia, un’esperienza di tre giorni a Roma molto positiva che sicuramente segna un altro momento di crescita per la rappresentativa 2008 bianconera. Bravi ragazzi, avanti così.

#ForzaCesena #daiburdel


VieSse Cup 2019 – Roma

Commenta con Facebook