Calciomercato #7 – Dopo Caturano, ufficializzati Collocolo e Petermann

Calciomercato Cesena FC
Condividi questo articolo

CALCIOMERCATO – Messi a segno i primi colpi, il Cesena cerca Eleuteri e Bentivegna, mentre attenderà Satalino soltanto fino a domenica

Dopo essersi assicurato Salvatore Caturano (vedi Calciomercato #6 – Acquistato Caturano. Si tratta con il Sassuolo per Satalino e Celia), il Cesena ha messo a segno altri due colpi di calciomercato per sistemare il centrocampo. Nella giornata di ieri sono stati infatti presentati il regista Davide Petermann e la mezzala Michele Collocolo. In occasione della loro presentazione alla stampa, il DS Moreno Zebi ha precisato che entrambi sono adatti al modulo tattico che mister Viali intende adottare, trattandosi di giocatori dotati di un’importante struttura fisica. Il primo ha 26 anni ed è reduce da un’ottima stagione con la Vibonese: con i rossoblù calabresi (ma anche in passato con la maglia del Santarcangelo), si era particolarmente distinto per l’abilità nei calci piazzati e le conclusioni dalla distanza. Il secondo è invece più giovane, classe 1999 che arriva da Rende, squadra nella quale ha appena disputato da titolare la sua prima stagione in Serie C: si tratta di un un centrocampista prevalentemente di rottura, abile nel gioco aereo. I due comporranno una mediana che, ad oggi dovrebbe contare anche su Rosaia, Ardizzone, Campagna e Munari.

Con il centrocampo praticamente a posto, Zebi dovrà completare la rosa negli altri reparti. Per Giacomo Satalino, ancora obiettivo numero uno per la porta, il direttore sportivo bianconero si è detto ottimista, avendo ricevuto “indicazioni positive da parte del giocatore e del suo management”. Il portiere del Sassuolo, lo scorso anno in prestito al Renate, però tentenna ed aspetta una chiamata dalla serie B: il Cesena attenderà una decisione entro domenica, poi però guarderà altrove. A quel punto, probabilmente ad un over, poiché di under affidabili non ce ne sono tanti sul mercato e già può contare su Marson. Tuttavia, sicuramente non si rinnoverà il contratto ad Agliardi, vicino ad accasarsi al Lumezzane, club che conta di essere ripescato in Serie D.

I bianconeri dovranno poi cercare rinforzi in avanti, avendo il DS affermato la necessità di potr contare un parco attaccanti di qualità. Preso Caturano, si sta cercando di rinforzare il reparto degli esterni: sfumato Valente accasatosi al Palermo, il Cesena sta puntando su un altro giocatore svincolatosi dalla Carrarese, Accursio Bentivegna, ex promessa del Palermo che lo scorso anno ha giocato solo le prime 4 partite di campionato, prima di subire un infortunio che lo ha lasciato ai box per il resto della stagione. Tuttavia, ad oggi, il giocatore potrebbe arrivare soltanto in caso di partenza di uno tra Zecca e Russini. Pare invece più facile arrivare invece lla vecchia conoscenza Alessio Zerbin, che potrebbe tornare in bianconero in prestito dal Napoli: l’esterno è un profilo molto gradito a mister Viali e l’accordo col club partenopeo è in via di definizione.

Infine, per quanto riguarda la difesa, il Cesena dovrà buttarsi a capofitto su un terzino destro. Svanito il sogno Zampano, che ha appena firmato con la Reggiana in Serie B, i bianconeri hanno fatto una proposta all’Atalanta per Alessandro Eleuteri, difensore classe 1998 protagonista lo scorso anno con le maglie di Feralpisalò e Alessandria: il giocatore potrebbe arrivare attraverso un’operazione di calciomercato molto simile a quella messa in piedi lo scorso anno per Zecca e Franchini, ovvero l’acquisto del cartellino a titolo definitivo, ma con una cospicua percentuale a favore dell’Atalanta in caso di cessione futura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *