Calciomercato #7 – Ufficializzati Franco, Borello e Butic. In stand by Zerbin

Calciomercato Cesena FC
Condividi questo articolo

CALCIOMERCATO – A due settimane dal via delle competizioni ufficiali, manca ancora un attaccante centrale ed un esterno, qualora Zerbin non fosse tesserato

E’ vero che manca ancora più di un mese alla fine del calciomercato, ma l’obiettivo del Direttore Sportivo Alfio Pelliccioni è quello di avere la squadra pressoché completa per l’avvio delle competizioni ufficiali, ovvero per la Coppa Italia di Serie C che partirà il prossimo 4 agosto. Al proposito, dopo aver ufficializzato i tre gironi del prossimo campionato (vedi Composizione dei gironi oggi al Direttivo di SerieC), in settimana la Lega ha definito anche i triangolari che caratterizzeranno la prima fase della competizione: il Cesena è stato inserito nel Girone E con Rimini e Vis Pesaro e siamo in attesa di conoscere la programmazione dei tre incontri. Tornando al mercato, ufficializzati negli ultimi giorni altri tre giocatori, ora l’unico tassello mancante sembra essere il centravanti titolare, visto che negli altri reparti la squadra pare ben assortita.

Arrivi

Anche questa settimana il Cesena ha definito arrivi molto importanti, soprattutto negli ultimi giorni. E’ stato finalmente acquistato a titolo definitivo dal Rende il tanto inseguito centrocampista Domenico Franco, capitano e leader lo scorso anno della squadra di Modesto e miglior centrocampista del girone nella stagione precedente. Sono poi arrivati in prestito il centravanti croato Karlo Butic dal Torino (lo scorso anno a Terni ed Arezzo) e l’esterno Giuseppe Borello dal Crotone (era anche lui a Rende): con questi due innesti, i bianconeri hanno così utilizzato 4 dei 6 prestiti ammessi in questa finestra di calciomercato (gli altri due sono Brignani e Valencia, prelevati dal Bologna). Inoltre, sempre parlando di arrivi, sarà a breve ufficializzato anche Rosario Maddaloni, svincolatosi dal fallito Palermo che nel frattempo ha già raggiunto i nuovi compagni in Val di Non.

A TITOLO DEFINITIVO: Marson (P, Olbia), Stefanelli (P, Vis Pesaro), Ciofi (D, Imolese), Ricci (D, Carrarese), Sabato (D, Rende), Franco (C, Rende), Rosaia (C, Carrarese), Franchini (C, Sassuolo), Cortesi (C, Forlì), Russini (A, Siracusa), Jassey (A, Ronco Edelweiss).

PRESTITI: Brignani (D, Bologna), Valencia (C, Bologna), Borello (A, Crotone), Butic (A, Torino).

Trattative

Il Cesena è tutt’ora in cerca di un attaccante: l’obiettivo numero uno resta Manuel Sarao, ancora sotto contratto per un anno con la Virtus Francavilla, società con la quale si continua a trattare. Un nodo che però nei prossimi giorni potrebbe allentarsi, visto che i pugliesi stanno acquistando Baclet dalla Reggina per prepararsi alla partenza di Serao. In ogni caso, resta da superare la forte concorrenza della stessa Reggina, oltre che di Catanzaro e Gubbio, che però sembrano ora aver virato su altri obiettivi.

Stante lo stallo con la Virtus Francavilla, nei giorni scorsi si è parlato di un interessamento del Cesena per Guido Gomez, attualmente svincolato dopo due stagioni al Renate: un interesse che però è destinato a scemare, poiché l’attaccante pare destinato alla Serie B, piacendo non poco a Pescara e Venezia.

Non sono però esclusi altri colpi. L’attaccante esterno Alessio Zerbin, in arrivo in prestito dal Napoli e già in ritiro a Ronzone, potrebbe infatti non essere tesserato per via dell’infortunio muscolare che potrebbe anche tenerlo out per almeno due mesi: la diagnosi non è ancora arrivata, ma se dovesse essere di una certa entità, i bianconeri potrebbero riservarsi il quinto prestito per un giocatore subito pronto. In questo caso, Pelliccioni virerebbe su altri giocatori, anche se non può essere escluso a priori l’eventuale acquisto di Zerbin a titolo definitivo, con diritto di ricompra a favore del Napoli.

Piacciono gli esterni d’attacco Filippo Berardi (Torino, lo scorso anno 15 presenze nel Monopoli) e Marco Frediani (Parma, 4 gol in 31 partite alla Ternana), ma per loro è forte l’interesse di Imolese e Sambenedettese. Infine, poiché il mancato arrivo di Zerbin potrebbe anche rendere necessario l’arrivo di un esterno destro di centrocampo, interessa ai bianconeri anche Eyob Zambataro (vedi t.me/cesenamio/69) esterno di origine etiope che può giocare anche a sinistra, che potrebbe arrivare in prestito dall’Atalanta (era a Padova), magari nelle ultime battute di calciomercato, quando sarà meglio definita la quota dei prestiti in rosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *