Calciomercato #6 – Acquistato Caturano. Si tratta con il Sassuolo per Satalino e Celia

Calciomercato Cesena FC
Condividi questo articolo

CALCIOMERCATO – Dovrebbero essere confermati anche Ricci, Ardizzone e Ciofi. Portiere: sfumato Cucchietti (al Gubbio) si insiste per Satalino

A Ferragosto, ecco che il Cesena mette a segno il primo colpo di calciomercato. E’ stato infatti trovato l’accordo per la permanenza in Romagna di Salvatore Caturano, che nella giornata di ieri ha firmato un contratto triennale da circa centomila euro a stagione. Ciò che ha permesso ai bianconeri di bruciare la concorrenza di Palermo e Avellino, squadre che offrivano un ingaggio più alto, ma determinante è stata la durata del contratto, oltre alla forte volontà del giocatore ex Virtus Entella di rimanere in bianconero. Un colpo sicuramente importante (vedi Lo spunto: “Caturano deve rimanere a Cesena”), visto che a queste cifre è piuttosto difficile accaparrarsi un attaccante di categoria che garantisca esperienza e, speriamo, un buon bottino di gol.

Perfezionato così il primo acquisto della stagione 2020/21, Il Cesena cercherà di chiudere il prima possibile anche per il portiere. Detto che in rosa è già presente Leonardo Marson, classe 1998 e quindi ancora under, la prima scelta resta Giacomo Satalino, reduce da una grande stagione con il Renate che pare abbia già scelto di venire in riva al Savio, ma il Sassuolo (proprietario del cartellino) non ha ancora deciso se tenerlo per fargli fare il terzo o se mandarlo un altro anno in prestito. Stante l’indecisione dei neroverdi, il DS Zebi aveva cercato Tommaso Cucchietti del Torino (già messo nel mirino lo scorso anno da Alfio Pelliccioni), ma l’ambito estremo difensore si è appena accasato al Gubbio, facendo sfumare così la possibile trattativa. Per quanto riguarda i movimenti in entrata, la novità dell’ultim’ora, riportata stamane da Il Corriere Romagna, è il più che probabile arrivo in Romagna di Michele Collocolo, centrocampista di interdizione classe 1999 svincolatosi dal Rende, al quale dovrebbe essere proposto un triennale.

Sul fronte interno, sono attese in settimana le firme di Luca Ricci e Francesco Ardizzone che dovrebbero rinnovare (ad ingaggio ridotto) i rispettivi contratti fino al 30 giugno 2022: questi due veterani sono ritenuti imprescindibili da mister Viali e non è certo un caso che siano stati scelti come testimonial delle nuove divise ufficiali. Sempre in tema di conferme, sarebbe fondamentale anche la permanenza di Andrea Ciofi, con il quale però non risulta siano state ancora avviate trattative per il rinnovo. Discorso del tutto analogo vale per Emanuele Valeri, per il quale però sono pervenute diverse richieste dalla Serie B: al momento, il giocatore non ha ancora trovato l’accordo con le interessate (Entella, Salernitana e Vicenza su tutte) e non è affatto escluso che possa restare un’altra stagione in bianconero, per poi liberarsi a parametro zero il 30 giugno 2021. Un altro giocatore del Cesena piuttosto ambito è Simone Russini, che ha diverse richieste dalla Serie C, in particolare dal girone C con Catania e Casertana, ma anche dal FeralpiSalò. Qualche giorno fa, ai microfoni di Teleromagna (fonte: Vogliam fare un campionato all’altezza), l’attaccante napoletano ha dichiarato buoni propositi per la prossima stagione in bianconero, ma l’avvio è ancora lontano e tutto può succedere…

Nel caso in cui Valeri dovesse partire, due i nomi per sostituirlo: il primo è quello del giovane Raffaele Celia, di proprietà del Sassuolo e reduce da una buona esperienza ad Alessandria, anche lui già sondato lo scorso anno; il secondo è invece l’esperto (32 anni) Giuseppe Agostinone, terzino svincolatosi dal Lecco, con all’attivo oltre 150 presenze in Serie C. L’arrivo di uno non escluderebbe necessariamente l’altro, dal momento che il Cesena dovrà comunque disporre di due terzini sinistri di ruolo. Infine, un aggiornamento rispetto all’ultima nota di calciomercato: sfumato definitivamente l’arrivo di Nicola Valente, annunciato qualche giorno fa dal Palermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *